Menu Navigazione
Villino Bonsignore

Villino Bonsignore

A Milano, città notoriamente votata allo stile modernista (Liberty) parte di tutto il movimento artistico dell’Art Nouveau trova sede il villino Bonsignore ubicato in Piazza Principessa Clotilde. Fu costruito nel 1908 e tristemente demolito nel 1940 su commissione dell’imprenditore Luigi Braga. Il progetto è firmato da Ernesto Quadri e rimane traccia solo in queste foto d’epoca che testimoniamo la sua bellezza e modernità per allora.
 

Foto tratte dalla rivista “Edilizia Moderna”, Anno XVII (Tav. LII), che ha per oggetto la “Villa Toselli”, degli architetti G.F. Carminati ed E. Gussalli.


Scheda tecnica

  • Denominazione ricorrente Villino Bonsignore
  • Altre denominazioni
  • Indirizzo MILANO, Via Toselli 16
  • Progettista Ernesto Quadri
  • Committente Luigi Braga
  • Anno/periodo di costruzione 1908
  • Bibliografia

    Andrea Speziali, ITALIAN LIBERTY. Il sogno europeo della grande bellezza, Cartacanta 2016

< Torna Indietro