Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

Tutta la bellezza dell’arte Liberty in Italia

Dal 16 Novembre all’ 8 Dicembre 2019 tutti in bici per un viaggio a ritroso nel tempo. Scoprire e riscoprire il Novecento in tutte le sue forme e caratteristiche. Guide, proprietari di ville, palazzi e appartamenti che hanno segnato il XX Secolo vi racconteranno una storia tutta italiana. L’emozione di condurre i veicoli specie quelli degli anni ruggenti dell’Art Déco fino agli anni Sessanta per non dimenticare. Vi ricordate anche il primo celulare o il Mac ?

Scopri tutto il programma di questa prima edizione:

Cover homepage s

PARTECIPA ANCHE TU ! SE VUOI ISCRIVERTI ALL’ASSOCIAZIONE CLICCA QUI

 

 

L’associazione di promozione sociale ITALIA LIBERTY con il supporto di istituzioni internazionali che si occupano di Art Nouveau intende valorizzare e divulgare il ricco patrimonio Liberty presente in Italia, con qualche perla inedita, nonchè i valori di cui era portatore. Un grande movimento che ha le sue basi teoretiche  in Ruskin, Morris e nei Preraffaelliti per poi irradiarsi nelle varie capitali, assumendo connotazioni e nomi diversi: Modern Style, Art Nouveau, Jugendstil, Secessione, Floreale, Modernismo Catalano, Liberty.

Italia Liberty prende vita nel 2011. Grazie alla collaborazione con enti e istituzioni: musei, gallerie d’arte, Soprintendenze per i Beni Culturali architettonici e paesaggistici, archivi di Stato, regioni, comuni, collezioni pubbliche e private, negli anni si è instaurata una rete di associati e fans per l’Art Nouveau con cui condividere attraverso il presente portale e le nostre attività (mostre, conferenze, itinerari, concorsi fotografici, ecc…) offrendo un’esperienza unica a ritroso nel tempo tra cui le visite guidate all’interno di fascinose cornici della Belle Époque tra cui ville, hotel e palazzi esclusivi.

Il progetto senza fini di lucro è ideato e curato da Andrea Speziali. A oggi abbiamo censito centinaia di edifici e sensibilizzato l’opinione pubblica e coinvolto enti e istituzioni ottenendo  la salvaguardia di sontuose ville d’epoca lasciate all’incuria.

DIVENTA SOCIO DELL’ASSOCIAZIONE “ITALIA LIBERTY”

Banner logo Europeo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Pietro Fenoglio

Scritto da on 15:33 in Progettisti | 0 commenti

Pietro Fenoglio

PIETRO FENOGLIO (1865-1927)   Nacque a Torino nel 1865 da una famiglia di costruttori edili. Dopo aver frequentato un indirizzo tecnico alle scuole superiori, si iscrisse alla Regia Scuola di applicazioni per gli ingegneri di Torino. Nel 1886, dopo la laurea, si associò per un breve periodo agli architetti Brayda, Boggio e Reycend per poi aprire un proprio studio architettonico a partire dal 1889. Il suo sviluppo professionale fu marcato dall’influsso di Carlo Ceppi, suo professore universitario, il cui approccio riprendeva apertamente...

leggi tutto

Maximilian Fabiani

Scritto da on 15:32 in Progettisti | 0 commenti

Maximilian Fabiani

MAXIMILIAN FABIANI (1865 –1962)   Undicesimo di quattordici figli, Maximilian (Max) Fabiani nacque nel 1865 a San Daniele del Carso, una piccola cittadina non lontano da Trieste oggi appartenente alla Slovenia. La particolare collocazione geografica del paese d’origine permise a F. di formarsi in un ambiente multiculturale e multilingue. Parlava italiano, tedesco e sloveno e per questo poté studiare sia in Slovenia (Realschule a Lubiana, dove rimase sette anni) sia in Austria, iscrivendosi facoltà di architettura della Technische...

leggi tutto

Adolfo De Carolis

Scritto da on 15:32 in Artisti | 0 commenti

Adolfo De Carolis

ADOLFO DE CAROLIS (1874 – 1928)   Nacque nel 1874 a Montefiore dell’Aso, un piccolo paese delle Marche non lontano da Ascoli Piceno. Compì i primi studi privatamente, poi, dal 1888 studiò all’Accademia di Belle Arti di Bologna sotto la supervisione di Domenico Ferri. Nel 1892 vinse una borsa di studio dal Pio Soldalizio dei Piceni che gli permise di frequentare la scuola di Decorazione Pittorica del Museo Artistico Industriale di Roma; qui D. si distinse per i suoi meriti accademici vincendo il premio per il miglior saggio finale e una...

leggi tutto

Alfredo Campanini

Scritto da on 15:31 in Progettisti | 0 commenti

Alfredo Campanini

ALFREDO CAMPANINI (1873 –1926)   Di origini emiliane, nacque a Gattatico di Praticello nel 1873. Si trasferì a Milano a diciotto anni per studiare, frequentando sia la scuola per capomastri sia l’Accademia di Brera: un dualismo che permarrà anche nella sua carriera, nella quale si presentò sia in qualità di architetto sia di imprenditore, rendendo a volte difficile ricostruire con precisione i suoi interventi architettonici. Diplomatosi in architettura a Brera nel 1896, Campanini inizialmente si occupò della costruzione della chiesa di...

leggi tutto

Leonardo Bistolfi

Scritto da on 23:57 in Artisti | 0 commenti

Leonardo Bistolfi

LEONARDO BISTOLFI (1859 – 1933)   Nato nel 1859, fu un prolifico scultore originario di Casale Monferrato. Figlio di un intagliatore di legno, mostrò fin dai primi anni una spiccata vena artistica, che gli valse nel 1876 una borsa di studio per l’Accademia di Brera, dove studiò prima pittura e poi scultura; si trasferì poi all’Accademia Albertina di Torino per seguire i corsi dell’illustre scultore Odoardo Tabacchi. Nel giro di poco tempo, il maestro lo congedò ritenendo che B. avesse ormai maturato sufficiente esperienza. Nel 1881 B....

leggi tutto

Pietro Betta

Scritto da on 23:53 in Progettisti | 0 commenti

Pietro Betta

PIETRO BETTA (1878 – 1932)   Nacque Torino nel 1878 e qui studiò architettura presso la Scuola di Applicazione degli Ingegneri. Laureatosi nel 1906, partì per Roma per studiare i monumenti antichi. A partire dal 1908, intraprese una carriera in ambito accademico divenendo assistente dei professori Cimbro Gelati e Giovanni Vacchetta presso il Regio Politecnico di Torino; questo fu solo il primo dei suoi numerosissimi incarichi in ambito accademico. Si distinse in particolar modo per la storia dell’architettura, ottenendo la cattedra...

leggi tutto

Leonida Bertolazzi

Scritto da on 23:46 in Progettisti | 0 commenti

Leonida Bertolazzi

LEONIDA BERTOLAZZI (1852 – 1913) Ingegnere e architetto, fu attivo prevalentemente a Bologna per la realizzazione e ristrutturazione di strutture ospedaliere. In qualità di tecnico dell’Amministrazione degli Ospedali bolognesi progettò l’ospedale S.Orsola, l’ospedale Gozzadini e il sanatorio di Budrio. L’impostazione generalmente accademica della sua architettura lasciò spazio ad alcuni spunti Liberty; limitati ad alcune decorazioni superficiali nell’ospedale S.Orsola (1908), trovarono maggior spessore nella facciata dell’ospedale Gozzadini...

leggi tutto

Raimondo D’Aronco

Scritto da on 15:26 in Artisti, Progettisti | 0 commenti

Raimondo D’Aronco

RAIMONDO D’ARONCO (1857 – 1932)   Nato a Gemona del Friuli nel 1857, fu uno dei principali protagonisti dell’architettura Liberty in Italia. Poco promettente negli studi, fu inviato dal padre a Graz, dove frequentò una scuola per costruttori e lavorò come muratore. Tornò in Friuli nel 1874 e completò la sua formazione lavorando nell’impresa edile del padre, nella quale poté dedicarsi a una varietà di realizzazioni, ampliamenti e restauri di edifici religiosi. Proseguì autonomamente la sua formazione all’Accademia di Belle Arti di...

leggi tutto

Gino Coppedè

Scritto da on 15:21 in Progettisti | 0 commenti

Gino Coppedè

GINO COPPEDÈ (1866 – 1927)   Nacque a Firenze nel 1866 da Mariano Coppedè, un artigiano ebanista e intagliatore che aveva avviato in proprio un laboratorio noto come Casa Artistica. Seguendo le orme del padre, Gino, appena terminati i primi studi, fu iscritto alla scuola professionale di arti decorative industriali e già negli anni in cui frequentò la scuola (1884-1891) iniziò a lavorare attivamente nella bottega di famiglia. I primi anni di apprendimento furono marcati da un’assimilazione dell’eredità artistica e culturale fiorentina e...

leggi tutto

Giovan Battista Benazzo

Scritto da on 14:55 in Progettisti | 0 commenti

Giovan Battista Benazzo

GIOVAN BATTISTA BENAZZO (1872 –1949)   Fu uno dei protagonisti della stagione liberty torinese. Collaborò con alcune personalità di rilievo dell’epoca tra cui l’ingegnere Carlo Ceppi – già mentore di Pietro Fenoglio – con il quale collaborò alla realizzazione di casa Pirotti (Torino, 1900-1909), progetto nel quale vennero impiegati sistemi costruttivi in calcestruzzo molto all’avanguardia per l’epoca. La sua realizzazione più famosa è casa Tasca (via Beaumont, Torino, 1903), un progetto di edilizia residenziale da collocarsi tra gli...

leggi tutto

Galileo Chini

Scritto da on 14:55 in Artisti | 0 commenti

Galileo Chini

GALIELO CHINI (1873 – 1956)   Fu una figura estremamente poliedrica e nel corso della sua vita si cimentò in attività che spaziano dalla pittura e dalla ceramica fino al restauro e alla scenografia. Fu tra i migliori interpreti dello stile Liberty in Italia e il suo approccio innovativo, di ispirazione internazionale, gli valse un’ottima reputazione sia in Italia che all’estero. Naque a Firenze nel 1873. A causa delle limitate possibilità economiche della famiglia, si formò prevalentemente da autodidatta, con l’unica eccezione di un...

leggi tutto

Ernesto Bazzaro

Scritto da on 14:47 in Artisti | 0 commenti

Ernesto Bazzaro

ERNESTO BAZZARO (1859 – 1937)   Nacque a Milano nel 1859. Nel 1875 si iscrisse all’Accademia di Brera, dove frequentò corsi di scultura e ornato sotto la guida di Antonio Borghi. La formazione accademica garantì a B. un’ottima conoscenza dei modelli storici e gli donò una particolare sensibilità per le forme solide tipiche dell’arte del passato; una lezione di fondamentale importanza anche per il suo futuro professionale, spesso caratterizzato dal riferimento ad autorevoli opere di grandi maestri. Accanto alla formazione accademica, B....

leggi tutto