Menu Navigazione
Il Liberty a Barga

Il Liberty a Barga

Una mostra racconta “la nuova Barga”: gli stili Liberty e eclettico e la bellezza di architetture e decorazioni, testimonianza di chi aveva fatto fortuna all’estero e portava a casa ricchezza, novità e culture Barga, 10 luglio-26 settembre 2021. Ingresso libero   Il Liberty a Barga. È con la mostra a ingresso libero “La nuova Barga: architettura e arti decorative tra liberty e stile eclettico (1900-1935)” che riprendono le attività della Fondazione Ricci ETS. Dal 10 luglio (inaugurazione ore 18) al 26 settembre 2021 la sede della Fondazione (via Roma, 20) riapre al pubblico con un percorso di racconto e scoperta delle tre fasi di rinnovamento che Barga ha avuto nei primi del Novecento, con l’avvento del Liberty e dello stile eclettico che accosta diversi linguaggi dal neo rinascimentale al neo romanico, dal neo gotico al neo egizio, fino al neo orientale e moresco. La mostra è organizzata dalla Fondazione Ricci ETS e dell’Istituto storico lucchese sezione di Barga, con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Barga e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Si tratta di un primo censimento dei 113 immobili nello stile dell’epoca, mai realizzato finora, nato da un’idea dell’architetto Cristiana Ricci, presidente della Fondazione Ricci ETS, e sviluppato dalla stessa con un grande lavoro di ricerca archivistica e geografica, raccolta di testimonianze fotografiche e orali, in cui fondamentale è stato il confronto con la documentazione sulle storie familiari, sulla quale hanno lavorato la dottoressa Sara Moscardini e Pier Giuliano Cecchi, rispettivamente direttore e vicedirettore dell’Istituto Storico Lucchese sezione di Barga. Questa ricerca sul campo vuol contribuire alla ricostruzione di questo importante periodo storico di cui la città e i dintorni conservano numerose e pregevoli testimonianze nelle ville e nei villini che fanno da corona esterna al centro storico e si diramano con esempi anche nel territorio circostante. Un anno e mezzo di ricerca su fonti locali di memorie orali. Il primo censimento del Liberty a Barga ha avuto inizio nel febbraio 2019. Per prima cosa, i ricercatori hanno avuto accesso agli archivi dell’Ufficio tecnico del Comune di Barga, dove non si conservano testimonianze documentarie dei primi anni dello scorso secolo ma dove è però custodito un registro delle dichiarazioni...

Leggi Tutto
Stresa Liberty. Il viaggio tutto a tema di Belle Époque

Stresa Liberty. Il viaggio tutto a tema di Belle Époque

★ PROGRAMMA Edizione ART NOUVEAU WEEK 2021 Il 10 e 11 luglio è in programma “Stresa Liberty” Nell’ampio calendario eventi alla terza edizione di Art Nouveau Week nell’area della Regione Piemonte il curatore Andrea Speziali annuncia un programma speciale a Stresa, organizzato nei giorni di sabato 10 e domenica 11 luglio, ricco di giochi diffusi per la città, mostre, crociere sul piroscafo a vapore e tour su un autentico treno storico. L’evento organizzato dal Comune di Stresa con la partecipazione di Navigazione Lago Maggiore e patrocinato dall’associazione Italia Liberty intende essere un momento di condivisione con i propri cittadini e con i turisti che desidererano trascorrere due giorni all’aria aperta beneficiando delle diverse attrazioni organizzate in occasione dell’evento “Stresa Liberty”. <<Un museo a cielo aperto con sontuose architetture e giardini ottocenteschi dove respirare un’aria di piacere associata alla buona cucina del lago e fruire dei capolavori d’arte Liberty nel Museo del Paesaggio a Verbania. S’intitola “Stresa Liberty”, quasi un brand, l’iniziativa che il Comune ha lanciato alla terza edizione di Art Nouveua week e destinato a diventare un rendez-vous tutti gli anni capace di emozionare il pubblico con un programma di successo>> commenta Speziali. Un’opportunità per festeggiare anche i 110 anni della storica ferrovia elettrica Stresa – Mottarone inaugurata nel 1911; per l’occasione verrà allestito, all’interno del Palazzo Congressi, un plastico di 3 metri che riprodurrà il vecchio trenino a cremagliera che in passato trasportava i numerosi sciatori fino alla stazione sciistica del Mottarone. Sabato 10 luglio prenderà il via l’inaugurazione del parco giochi diffuso “Il trenino giallo”, dove i bambini, spostandosi per la città potranno partecipare attivamente alle diverse attrazioni, ripercorrendo con dei giochi di strada le varie tappe dello storico trenino. All’interno del Palazzo Congressi sarà possibile visitare la mostra di documenti storici e modellismo ferroviario oltre a una esposizione di abiti d’epoca dei primi del ‘900 e antichità della Navigazione Lago Maggiore. Si svolgerà inoltre nella stessa giornata, dalle ore 15:00 una tavola rotonda con la partecipazione dell’Ing. Roberto Cambursano dell’Ass. Torinese Tram Storici, che partendo dall’idea di recuperare una motrice della ferrovia del Mottarone parlerà del restauro di veicoli storici, il Prof. Guido Lucarno dell’Università Cattolica di Milano tratterà, le ricadute su economia e turismo delle piccole...

Leggi Tutto
Sassari sulle ali dello stile Liberty

Sassari sulle ali dello stile Liberty

★ PROGRAMMA Edizione ART NOUVEAU WEEK 2021 • 9 luglio:  passeggiata guidata ai monumenti liberty presso il cimitero monumentale di Sassari ( con accesso riservato in orario dedicato, dalle 18,30 in poi) • 11 luglio:  “E lucevan le stelle”  merenda all’aperto e  degustazione guidata di pasticceria liberty – evento  a pagamento realizzato con la collaborazione dei rievocatori del gruppo Quiteria in abiti da pic-nic fine ottocento e della pasticceria Vanali – dalle 18 in poi presso il Castrum “La Crucca” • 14 luglio: presso casa Dau ( edificio storico art nouveau) a Sassari, conferenza sull’architettura Liberty a Sassari – h. 19.00 – ingresso libero, max 25 persone Tutti gli eventi sono curati da Quiteria, gruppo per la promozione storica e culturale – Sassari Maria Rita Piras Prenotazioni: ritjedda@gmail.com Modulo di contattoIl sottoscritto/a *Nome e CognomeResidente a *luogo di residenza, provinciaEmail *Indirizzo e-mail @Recapito telefonico *Cell. o Tel.ART NOUVEAU WEEK (8-14 luglio) Percorsi Liberty in tutta Europa, itinerari, visite guidate, mostre, workshop, conferenze e tanto altro.Il tuo messaggio Richiedi tutte le informazioni utili.DICHIARA * Con la presente dichiaro di aver ricevuto l’INFORMATIVA PRIVACY ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE Presto pertanto il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità sopra descritte ai sensi della legge sulla privacy. Codice di sicurezzaInserisci questo numero: 12Inserisci il numero 12 nella casella soprastante, questa è una misura di sicurezza per capire che sei una persona e non un programma.This box is for spam protection - please leave it...

Leggi Tutto
Bari – VISITA  CON MARIO PRAJER ALL ‘AULA MAGNA DELL ‘UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO

Bari – VISITA CON MARIO PRAJER ALL ‘AULA MAGNA DELL ‘UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO

★ PROGRAMMA Edizione ART NOUVEAU WEEK 2021 VISITA  CON MARIO PRAJER ALL ‘AULA MAGNA DELL ‘UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO -BARI   Data Venerdi 9/07/2021 Ore : 10.00 collegamento on line Tipologia: Visita guidata on line ed eventuale visita guidata in presenza Descrizione : Ars Toto srl in collaborazione con Sistema Museale di Ateneo ( SIMA, Presidente Prof.Augusto Garuccio), Mimma Pasculli Ferrara Professoressa di Storia dell’arte moderna dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, la Dott. Irene Malcangi e la guida turistica Maria Elena Toto socia dell ‘Associazione Italia Liberty,  organizzerà una visita guidata on line trasmessa sulla pagina facebook  Art Nouveu Week o un eventuale visita guidata in presenza Un percorso virtuale   e o eventuale in presenza in cui  visiteremo l’aula Magna dell’Ateneo di Bari per ammirare la decorazione pittorica dell’artista Mario Prayer (Torino, 1887 – Roma, 1959). Pittore colto e raffinato, attivo sul territorio, realizzando dipinti  murali di interni di prestigiosi edifici pubblici e privati. Saranno illustrati alcuni episodi più salienti che caratterizzano le pareti e la volta dell’ Aula Magna. (1924) Luogo: Aula Magna presso l’Università degli studi Aldo Moro Ingresso gratuito Ingresso in presenza eventuale : max 20 partecipanti Relatori : Prof Mimma Pasculli Ferrara, Dott Irene Malcangi, Moderatrice: Dott Maria Elena Toto Info e prenotazioni: eventuale visita in presenza indossare mascherina obbligatoria, inviare tramite e-mail  mariaelenatoto@italialiberty.it  e/o inviare un sms tramite whatsapp 347551850 comunicando cognome, nome dell’utente, data e titolo dell‘evento.  Prenotazioni entro le ore 16.00 del giorno stesso della proiezione. Modulo di contattoIl sottoscritto/a *Nome e CognomeResidente a *luogo di residenza, provinciaEmail *Indirizzo e-mail @Recapito telefonico *Cell. o Tel.ART NOUVEAU WEEK (8-14 luglio) Percorsi Liberty in tutta Europa, itinerari, visite guidate, mostre, workshop, conferenze e tanto altro.Il tuo messaggio Richiedi tutte le informazioni utili.DICHIARA * Con la presente dichiaro di aver ricevuto l’INFORMATIVA PRIVACY ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE Presto pertanto il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità sopra descritte ai sensi della legge sulla privacy. Codice di sicurezzaInserisci questo numero: 12Inserisci il numero...

Leggi Tutto
Bari – BARI IN BIANCO E NERO NEL XX SECOLO” AL CINEMA ALL ‘APERTO BARI

Bari – BARI IN BIANCO E NERO NEL XX SECOLO” AL CINEMA ALL ‘APERTO BARI

★ PROGRAMMA Edizione ART NOUVEAU WEEK 2021 BARI IN BIANCO E NERO NEL XX SECOLO” AL CINEMA ALL ‘APERTO BARI   Data Martedi 13/07/2021 Tipologia: Proiezioni documentari “Bari in bianco e nero nel XX secolo” Cinema all’aperto Airiciclotteri – ingresso ore 21.00 inizio proiezione 21.30: Descrizione :Presso  cinema  all ‘aperto Airiciclotteri , via Strada Massimi – Losacco n 4 Bari,in collaborazione con l’Airiclotteri con Mediterranea Film e l’Ars Toto Srl. Verranno proiettate immagini e cortometraggi inediti di Bari attraverso le sue strade dritte e parallele, i palazzi liberty del Centro Murattiano, inaugurazione del getto dell’acqua 1915 dell’Acquedotto Pugliese, la Fiera del Levante inaugurata nel 1932, personaggi storici quali Araldi Di Crollalanza, La Rocca, la festa di San Nicola con i suoi Pellegrini e i luoghi degli eventi! Immagini girate da Lorenzo Fiore, regista di Mola di Bari, autore di cortometraggi e documentari per i giornali Istituti Luce e Settimana INCOM e documentari di Peppino Schito Luogo: Arena Airiciclotteri  via Strada Massimi – Losacco n 4 Bari Costo ingresso: 5.00 € Costo con degustazione di panzerotti: 8.00 € Posti disponibili :Max  200 Durata film: 45 minuti Info e prenotazioni: mascherina obbligatoria, inviare tramite e-mail  mariaelenatoto@italialiberty.it  e/o inviare un sms tramite whatsapp 347551850 comunicando cognome, nome dell’utente, data e titolo dell‘evento.  Prenotazioni entro le ore 16.00 del giorno stesso della proiezione. Modulo di contattoIl sottoscritto/a *Nome e CognomeResidente a *luogo di residenza, provinciaEmail *Indirizzo e-mail @Recapito telefonico *Cell. o Tel.ART NOUVEAU WEEK (8-14 luglio) Percorsi Liberty in tutta Europa, itinerari, visite guidate, mostre, workshop, conferenze e tanto altro.Il tuo messaggio Richiedi tutte le informazioni utili.DICHIARA * Con la presente dichiaro di aver ricevuto l’INFORMATIVA PRIVACY ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE Presto pertanto il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità sopra descritte ai sensi della legge sulla privacy. Codice di sicurezzaInserisci questo numero: 12Inserisci il numero 12 nella casella soprastante, questa è una misura di sicurezza per capire che sei una persona e non un programma.This box is for spam protection - please leave it...

Leggi Tutto