Menu Navigazione
All’asta su Binance NFT una tela futurista firmata BOCCIONI

All’asta su Binance NFT una tela futurista firmata BOCCIONI

Raffiora in una collezione privata una tela di Umberto Boccioni. Si tratta di dipinto ad olio su tela del periodo futurista, datato intorno al 1914 circa che misura 29,5×37,5 cm e in ottimo stato di conservazione.

Schermata 2021-09-07 alle 10.15.05

L’opera inedita è al vaglio degli studiosi. Secondo i primi pareri sembra si tratti di un’opera autentica, particolarmente curiosa, presenta un timbro sul legno della tela e un bollino con il numero 42, ma ancora nulla è certificato. Sono già arrivati i pareri del grafologo e constatazioni da chi ha visto l’opera con la luce di wood che fanno gioire.

L’editore Neri Pozza che possedeva questo dipinto assieme ai suoi successori, conoscevano il reale valore tanto che quest’opera insieme ad altri capolavori di Filippo De Pisis, Nino Corazza e Arturo Martini non andarono in donazione al Museo di Palazzo Chiericati.

L’attuale proprietario, Andrea Speziali, presidente dell’associazione Italia Liberty che ha ricevuto il quadro in donazione in segno di riconoscimento per il lavoro di studio e valorizzazione sulla Collezione, ha creato il primo NFT nella storia con il quadro futurista del maestro Boccioni.

Lo ha dichiarato pubblicamente a Binance in un articolo pubblicato sul blog ufficiale che sta raggiungento letture da centinaia di milioni di utenti legati alle criptovalute, poichè la piattaforma stessa con il marketplace di NFT è l’exchange di assets digitali più grande al mondo.

L’asta del Boccioni assieme ai pastelli futuristi realizzati da mario Mario Mirko Vucetich (1, 2, 3, 4, 5), formano la collezione di sei opere dedicate al FUTURISMO, tutte inedite e fruibili dal vivo per la prima volta alla mostra “Inedito Novecento” ai Magazzini del Sale di Cervia. Per Boccioni l’asta parte con 60.000 BUSD (ovverro circa 50mila euro per il primo NFT dell’artista), il retro della tela è più accessibile con una partenza di 3000 BUSD.

Intanto continua il lavoro per la creazione dell’NFT più grande al mondo: un mosaico di 500.000 immagini generato da un solo Token.  L’autore, il prof. Speziali, lo ha annunciato sul Blog di Binance che organizzerà l’asta rispettando la natura tra NFT e criptovalute, motivo per cui ha rinunciato un canale di una storica casa d’aste.

La Didattica – Sui canali social ufficiali (FB, IG, TW, YOUTUBE, TIKTOK) ha avviato delle videolezioni permettendo la conoscenza di questo nuovo mercato dell’arte a tutte le generazioni con un’apprendimento utile sul piano professionale e della storia del’arte.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>