Menu Navigazione
Il tuo 5×1000 alla cultura del Novecento. Associazione Italia Liberty

Il tuo 5×1000 alla cultura del Novecento. Associazione Italia Liberty

Come donare il tuo 5 per mille a ITALIA LIBERTY, associazione culturale di Promozione sociale

  • Cerca nel modulo Modello Unico, 730, CUD lo spazio: “Scelta per la destinazione del 5X1000”
  • Metti la tua firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, etc.”
  • Sotto la firma, nello spazio “codice fiscale del beneficiario” inserisci il codice fiscale di ITALIA LIBERTY: 91172830407

Quando donare il tuo 5 per mille

  • ​Quest’anno il termine per la consegna del 730 è il 30 settembre 2021.
  • Il modello Redditi 2021 (ex modello Unico) deve essere invece consegnato entro il 30 novembre.

Contribuirai alla valorizzazione dei beni culturali del Novecento prevalentemente Liberty Art Nouveau oltre a sostenere le iniziative di Mostre, visite guidate, convegni e tanto altro. Ti omaggiamo il libro d’arte“MARIO MIRKO VUCETICH (1898-1975). Architettura, Scultura, Pittura, Disegno” 📚 di Andrea Speziali, con saggi introduttivi di Vittorio Sgarbi e Giorgio Di Genova 24 x 28 cm, 416 pagine, 2,56 kg, 800 illustrazioni. edizione bilingue italiano / inglese * Invia tramite mail estimonianza e indirizzo di dove recapitare il volume – info@italialiberty.it

* Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi puoi destinare comunque il tuo 5xmille a Italia Liberty

  • Compila la scheda dedicata fornita insieme al CU, firma nel riquadro “Sostegno al volontariato…” e inserisci il codice fiscale 91172830407
  • Riponi la scheda in una busta chiusa e su essa scrivi “Destinazione del 5xmille dell’IRPEF” insieme al tuo nome, cognome e il tuo codice fiscale
  • Consegna la busta, senza alcun costo, a un ufficio postale, a uno sportello bancario, a un CAF o al commercialista, che si occuperanno di inviarlo all’Agenzia delle Entrate.

Per informazioni o approfondimenti sul 5xmille a Libera scrivere a studio@giovannibenaglia.it

5x1000_facsimile

Che cos’è il 5 per mille?

Dal punto di vista legale, il 5 per mille è una misura fiscale che permette ai contribuenti di destinare una quota dell’IRPEF (equivalente, appunto, al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche) a enti che si occupano di attività di interesse sociale, come, ad esempio, le associazioni di volontariato e di promozione sociale, onlus ed enti di ricerca scientifica e sanitaria.

Non è una donazione, quindi non beneficia delle connesse agevolazioni fiscali (ad esempio, non si può detrarre dalle tasse), ma non ha neppure oneri aggiuntivi.

Al cittadino, il 5 per mille non costa nulla, perché il contribuente è comunque tenuto a pagare l’IRPEF.

Puoi donare il tuo 5 per mille anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi. Per maggiori informazioni, ti basterà recarti presso gli uffici postali o un Caf.

 50336350451_ea0444rty7d69_k

Il 5 per mille in 5 risposte:

1.   Che differenza c’è tra 5 per mille e 8 per mille?
Sono due cose distinte: l’8 per mille sostiene confessioni e credo religiosi, il 5 per mille sostiene Enti no profit, associazioni e ricerca scientifica.

2.   Il 5 per mille è un costo per me?
NO: è una quota dell’IRPEF che andrebbe comunque versata allo Stato.

3.   Se non firmo per il 5 per mille, il denaro resta a me?
NO: il 5 per mille è conteggiato sulla tassa (IRPEF) che devi versare. Se non si devolve a nessuno rimane allo Stato.

4.  Se firmo dò i miei dati alla Onlus che scelgo? 
In nessun modo i beneficiari del 5 per mille vengono in possesso dei nominativi di chi ha firmato in loro favore.

5.  E se firmo ma non scrivo nessun codice fiscale?
In questo caso il 5 per mille viene ripartito in maniera proporzionale in base al numero di preferenze ricevute dalle associazioni che fanno parte della categoria.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>