Menu Navigazione

Particolare villino Lentini

www.italialiberty.it
a cura di Andrea Speziali

www.italialiberty.it
a cura di Andrea Speziali

il villino Lentini, il semplicissimo cottage progettato da Ernesto Basile già alla fine del XIX secolo e realizzato intorno al 1910, si arricchisce per le pareti dipinte in stile liberty dal pittore Rocco Lentini, proprietario della villetta. Sull’alto zoccolo dipinto a finti ricorsi di mattoni rossi, il pittore realizzò una fascia marcapiano azzurra con elementi floreali a fiamma; i finti mattoni proseguono verso l’alto a definire gli spigoli dell’edificio e circondano le aperture rette. Nei campi sono dipinti dischi giallo-oro su tralci stilizzati. Sotto il tetto corre una fascia azzurra con cerchi, in cui sono iscritti elementi vegetali collegati da nastri ocra; più complesso il disegno nella cuspide del breve fronte sulla strada.”
da “palermo la città ritrovata – itinerari fuori le mura – dalla Conca d’Oro ai Colli a Mondello” di Adriana Chirco – Dario Flaccovio Editore

Oggi il villino Lentini (via Alvise Ca’ da Mosto), chiuso da parecchi anni, è in completo abbandono.