Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
Tour Liberty “Lago Maggiore”

Tour Liberty “Lago Maggiore”

L’associazione Italia Liberty propone il percorso “Liberty al Lago Maggiore” con l’opportunità di visitare in due o tre giorni le meraviglie dell’arte e architettura Liberty nelle città del lago tra regione Lombardia e Piemonte.

Le città che si visitano sono Verbania con ville e Museo del Paesaggio dove vistare alcuni dipinti Liberty di artisti quali Giuseppe Palanti, Cesare Maggi, Guido Cinotti, Carlo Cressini, Sophie Della Valle di Casanova Browne ecc..; Stresa con i suoi hotel e ville storiche, tra esse la dimora Galimberti; Baveno dove vi è villa Carosio, queste ultime dimore progettate da Giuseppe Sommaruga; Luino con il Palazzo Verbania di recente ristrutturazion, Laveno e Arona con le sue ville e palazzi Liberty.

Modulo di contatto

  • Richiedi informazioni in merito ai tour Liberty guigati e itinerari esclusivi in Italia e estero. Con l'associazione Italia Liberty sei alla scoperta di siti di raro accesso e esperienze Urbex.

 

Codice di sicurezza

Il tour propsoto si allarga oltre i confini del periodo Liberty con qualche esempio di particolar pregio per la storia del luogo accostando le arti visive all’arte culinaria con sapori tipici del luogo.

FOCUS: Il Museo del Paesaggio è un’istituzione culturale profondamente legata al territorio del Lago Maggiore e delle sue valli retrostanti. Questo legame è alla base della sua costituzione, si è consolidato in più di un secolo di vita ed è anche il fondamento della sua missione. Il Museo del Paesaggio è un’associazione con personalità giuridica, ottenuta nel lontano 1931 con un Regio Decreto e successivamente confermata con l’iscrizione all’albo delle Persone Giuridiche della Regione Piemonte.

Pallanza, Lago Maggiore - L'Image Gallery, Original Posters of the XXth Century

Pallanza, Lago Maggiore – L’Image Gallery, Original Posters of the XXth Century

 

Salva

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>