Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
Palazzo Mannajuolo

Palazzo Mannajuolo

Il Palazzo Mannajuolo è un bellissimo palazzo ubicato in via Filangieri, inizio via dei Mille ed è uno dei migliori esempi di architettura Liberty a Napoli. Realizzato tra il 1909 e il 1911 da Giulio Arata, con la collaborazione dell’ingegnere Mannaiulo proprietario dei suoli, oltre alle bellissime e scenografiche architetture esterne presenta un‘altra particolarità. Nella parte centrale dell’edificio è stata costruita la scala principale ellissoidale, in marmo a sbalzo e con balaustra in ferro battuto. Questa scala principale presenta un perfetto andamento ellissoidale, ed è in città unica nel suo genere. Collega i cinque piani dell’edificio che presentano solo quattro abitazioni per ciascuno di essi. L’edificio è costruito da due corpi di fabbrica che si uniscono ad angolo con un prospetto a grandi vetrate, che fanno bella mostra di loro su via dei Mille, mentre le altre facciate si affacciano sia su via Filangieri che sulle rampe Brancaccio.

 

 

Scheda tecnica

  • Denominazione ricorrente Palazzo Mannajuolo
  • Altre denominazioni
  • Indirizzo NAPOLI, via Filangieri 37
  • Progettista Giulio Ulisse Arata (1881 - 1962)
  • Committente Giuseppe Mannajuolo
  • Anno/periodo di costruzione 1909 - 1911
  • Bibliografia

    A. Speziali, Italian Liberty. Una nuova stagione dell'Art Nouveau, Cartacata, Forlì 2015
    Renato De Fusco, Il floreale a Napoli, 2ª ed., Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1989
    NapoliGuida - Itinerari di architettura moderna, a cura di Sergio Stenti con Vito Cappiello, presentazione di Renato Nicolini, 2ª ed., CLEAN Edizioni (collana Napoli e la Campania), 2010

< Torna Indietro