Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
Hotel Villa delle Palme

Hotel Villa delle Palme

hotel-villa-delle-palme

L’edificio si erge su quattro piani: seminterrato, piano terra, primo e secondo piano, al di sopra dei quali ci sono le terrazze e una torre a due ordini. L’altezza dell’edificio è di circa 9 m. esclusa la torre. La pianta è irregolare. La copertura è costituita da terrazze cui è possibile accedere tramite la scala della torre. In origine una fascia decorativa a fresco, con un nastro viola e un ramo fogliato, correva sotto la grondaia e i muri del secondo piano. L’ingresso ha una scala laterale rettilinea. La torre ha una pianta poligonale ed è posta in modo angolare e prende avvio da un balconcino semicircolare al primo piano. La torre termina con una sorta di lanterna che ricorda un faro.

La torre è decorata da un ordine di medaglioni di colore celeste che corrono al di sotto della balaustra del lucernario realizzata con un motivo a croci di Sant’Andrea, intervallata dalle colonne che sostengono la copertura ottagonale come la torre. Tali medaglioni vanno a sostituire le originarie finestre ad oblò. Lo stesso motivo a croci di Sant’Andrea è ripetuto sulle balaustre delle terrazze. Il parapetto del balconcino semicircolre al primo piano e i due battenti del cancello sono in ferro battuto. La parte inferiore dei battenti è a ringhiera, quella superiore è simmetrica a valva di conchiglia con volute esterne, mentre internamente presentano un semplice reticolo a piccoli rombi.

L’edificio fu realizzato come residenza estiva nel 1906 dall’ing. Daniele Donghi, in collaborazione, per le parti in calcestruzzo, con l’ing. Porcheddu di Milano. Si tratta della residenza estiva dello stesso Donghi e della sua famiglia. Nel 1914 la villa fu venduta ed è attualmente sede dell’Hotel Villa delle Palme.

* Contenuti tratti dal progetto ”L’architettura del Lido” della Municipalità di Lido-Pellestrina – Comune di Venezia, che hanno gentilmente concesso la pubblicazione su espressa licenza al progetto Italia Liberty senza fini di lucro.

Scheda tecnica

  • Denominazione ricorrente Hotel villa delle Palme
  • Altre denominazioni Villa Franca, Villa Donghi
  • Indirizzo LIDO DI VENEZIA, via Dandolo 10
  • Progettista Daniele Donghi
  • Committente Famiglia Donghi
  • Anno/periodo di costruzione 1905-1909
  • Bibliografia

    http://www2.comune.venezia.it/lidoliberty/scheda/109.htm

< Torna Indietro