Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

Tutta la bellezza dell’arte Liberty in Italia

 

L’associazione di promozione sociale ITALIA LIBERTY – Ente di Promozione Sociale del Terzo Settore – è stata fondata nel 2019 ed è divenuta partner di Google Arts & Culture.
Con il supporto di istituzioni internazionali che si occupano di Art Nouveau intende valorizzare e divulgare il ricco patrimonio Liberty presente in Italia, con qualche perla inedita, nonchè i valori di cui era portatore. Un grande movimento che ha le sue basi teoretiche  in Ruskin, Morris e nei Preraffaelliti per poi irradiarsi nelle varie capitali, assumendo connotazioni e nomi diversi: Modern Style, Art Nouveau, Jugendstil, Secessione, Floreale, Modernismo Catalano, Liberty.

Italia Liberty prende vita nel 2011. Grazie alla collaborazione con enti e istituzioni: musei, gallerie d’arte, Soprintendenze per i Beni Culturali architettonici e paesaggistici, archivi di Stato, regioni, comuni, collezioni pubbliche e private, negli anni si è instaurata una rete di associati e fans per l’Art Nouveau con cui condividere attraverso il presente portale e le nostre attività (mostre, conferenze, itinerari, concorsi fotografici, ecc…) offrendo un’esperienza unica a ritroso nel tempo tra cui le visite guidate all’interno di fascinose cornici della Belle Époque tra cui ville, hotel e palazzi esclusivi.

▴ DIVENTA SOCIO DELL’ASSOCIAZIONE “ITALIA LIBERTY” ▴

italialiberty_achillecalzi_scultura

L’Istituzione nasce dall’ampia e appassionata partecipazione sviluppata attorno ad una serie di iniziative che, negli ultimi anni, hanno riguardato la diffusione della conoscenza e la tutela del patrimonio Art Nouveau. Prendendo lo spunto da questa esperienza, un gruppo di appassionati ha dato vita a Italia Liberty, che si propone di promuovere, oltre alle espressioni tipiche dell’Art Nouveau, una generale valorizzazione dei beni di interesse storico, del turismo culturale e di tutte le iniziative che nei vari campi (editoria, formazione, ecc..) abbiano al loro centro l’arte e la cultura.

ITALIA LIBERTY è presieduta da Andrea Speziali, PhD, perito C.T.U. al Tribunale di Rimini che, riconosciuto come massimo esperto d’arte Liberty in Italia, ha una delega alla Bellezza nel Comune di Sarnico, dove è Direttore del primo Museo del Liberty, ed ha anche la direzione del Museo Vucetich a Marostica e dei Musei del Disco d’Epoca e di Arte Povera ospitati all’interno di Palazzo Ripa-Marcosanti, nel borgo di Sogliano al Rubicone. Questi due ultimi musei sono nati all’inizio degli anni Duemila grazie alla passione e alle minuziose ricerche del collezionista Roberto Parenti.

❝È possibile fruire in versione digitale delle opere conservate all’interno dei Musei: VUCETICH, ARTE POVERA, DISCO D’EPOCA e del LIBERTY sulla piattaforma Google Arts & Culture. Siamo ente promotore di queste quattro sedi museali legate dallo stesso filo conduttore: l’interesse per la storia più recente in tutte le sue branche, in primis arte e musica, e il desiderio di favorire la riscoperta sia del Liberty e dei suoi artisti poco noti, che di un protagonsita del Novecento ingiustamente dimenticato: Mario Mirko Vucetich. Il fenomeno del Corona virus ha rinviato sia l’apertura fisica del primo Museo del Liberty italiano nella fascinosa cornice di una torretta medioevale a Sarnico, che del museo Vucetich di Marostica. Tuttavia alcune opere di Vucetich, fra cui i costumi e i disegni della prima Partita a Scacchi sono esposte nelle sale del trecentesco castello della città.❞.
Il CDA dell’associazione.

google_artseculture_italialiberty_associazione

Nei tempi particolarmente difficili di questa pandemia, che ha tenuto chiusi anche i luoghi della cultura, grazie a Google Cultural Institute abbiamo superato le difficoltà oggettive e, grazie alla rete, abbiamo aperto, per il momento almeno virtualmente, due musei per la cui realizzazione ha profuso energie e ricerche già da diversi anni ed è orgogliosa di condividere con il grande pubblico questa realtà, in parte inedita.

Arturo Prati

Scritto da on 00:57 in Progettisti | 0 commenti

Arturo Prati

ARTURO PRATI (1871 – 1944)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it Di seguito è riportato l’eleco e una breve descrizione delle opere del modenese Arturo Prati.   Autogarage Gatti (demolito), 1907 – Foto d’epoca dall’album Prati -Modena, Museo Civico Medioevale e Moderno. Le autorimesse sono tra le nuove tipologie edilizie che maggiormente si svilupparono con il liberty. Il successo e...

leggi tutto

Augusto Majani

Scritto da on 00:52 in Artisti | 0 commenti

Augusto Majani

AUGUSTO MAJANI (1867 – 1959)   Nacque il 30 genn. 1867 a Budrio, presso Bologna, da Antonio e Clementina Sgarzi, produttori e rivenditori in un negozio al dettaglio di paste alimentari. Dopo aver seguito studi di matematica, per i quali dimostrò di non essere portato, nel 1883 il M. si iscrisse all’Accademia di belle arti di Bologna, dove, fino al 1887, seguì i corsi di E. Panzacchi, A. Sezanne e A. Muzzi (Boriani – Cinti, p. 9). Negli anni 1887-89, sotto lo pseudonimo di Nasica, collaborò come illustratore e...

leggi tutto

Francesco Lodesani

Scritto da on 00:18 in Progettisti | 0 commenti

Francesco Lodesani

FRANCESCO LODESANI (1881 – 1953)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it. Opera di FRANCESCO LODESANI — (Scandiano 1881-1953) — Scuola Media Boiardo, ex sede distaccata, 1909-20 — Scandiano, via Fogliani 7/a. Dal 1904 ha avvio anche nel centro di Scandiano l’opera di risanamento con la demoli­zione di alcuni isolati “malsani”. Contemporaneamente venne approvato dal Consi­glio Comunale il...

leggi tutto

Giuseppe Tirelli

Scritto da on 00:14 in Artisti | 0 commenti

Giuseppe Tirelli

GIUSEPPE TIRELLI (1859 – 1931)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it.     Opera di GIUSEPPE TIRELLI — (Reggio Emilia 1859-1931) — Le Stagioni (o I Mesi), 1910 circa — Olio su tela, cm. 130 x 320 — Già Albergo Posta, Sala Banchetti (ora Cooperativa tessuti e abbigliamento) — Reggio Emilia, Palazzo del Capitano. Data al 1910 circa la decorazione della Sala Banchetti dell’Albergo Posta, affidata al...

leggi tutto

Giacomo Diegoli

Scritto da on 19:37 in Progettisti | 0 commenti

Giacomo Diegoli

GIACOMO DIEGOLI (1888 – ?)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it Palazzina Baraldi-Manfredini, ora Marchetti, 1912 circa – Ferrara, via Montebello. Segnalato da Rossana Bossaglia, ilpalazzetto di via Montebello riveste un ruolo parti­ colare nella cultura liberty ferrarese. A ragione è stato associato a Giacomo il fratello Giuseppe, ingegnere e possibile autore dell’impostazione strutturale...

leggi tutto

Giulio Medini

Scritto da on 19:30 in Artisti | 0 commenti

Giulio Medini

GIULIO MEDINI (1872 – 1954)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it. Palazzo Mosti: decorazioni interne – Uni­versità degli Studi – Ferrara, via Ercole I d’Este. Oepra di IPPOLITO MEDINI (Ferrara 1871-1927) e GIULIO MEDINI – (Ferrara 1872 – Casablanca 1954). Il palazzo, di origine cinquecentesca (ne restano i soffitti lignei cassettonati), fu rima­ neggiato nelle varie epoche. Datano...

leggi tutto

Ippolito Medini

Scritto da on 19:27 in Artisti | 0 commenti

Ippolito Medini

IPPOLITO MEDINI (1871 – 1927)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it. Palazzo Mosti: decorazioni interne – Uni­versità degli Studi – Ferrara, via Ercole I d’Este. Oepra di IPPOLITO MEDINI (Ferrara 1871-1927) e GIULIO MEDINI – (Ferrara 1872 – Casablanca 1954). Il palazzo, di origine cinquecentesca (ne restano i soffitti lignei cassettonati), fu rima­ neggiato nelle varie epoche....

leggi tutto

Ildebrando Capatti

Scritto da on 19:24 in Artisti | 0 commenti

Ildebrando Capatti

ILDEBRANDO CAPATTI (1878 – 1959)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it. Dalle poche fonti biografiche trovate in “Liberty in Emilia” si evince che Ildebrando Capatti è nato a Ferrara nel 1878 e deceduto a Vigarano nel 1959....

leggi tutto

Primo Roda

Scritto da on 19:11 in Artisti | 0 commenti

Primo Roda

PRIMO RODA (1852 – ?)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it Palazzo Cicognara – Sani: “salottino”, 1903 – Ferrara, via Terranuova 23. Data al 1903 l’intervento di questo progettista-ebanista ferrarese nello storico palazzo Cicogriara, per adibire a salotto un ambiente di passaggio (C . Pisa). Fu una progettazione davvero “totale”: alle pareti pannelli lignei prolungati...

leggi tutto

Alfredo Baruffi

Scritto da on 01:42 in Artisti | 0 commenti

Alfredo Baruffi

ALFREDO BARUFFI (1873 – 1948)   Importante e fondamentale personaggio del fulgore Liberty in Italia, Alfredo Baruffi nasce il 13 dicembre 1873 a Bologna, città che, in quegli anni, vive un momento transitorio, di cambiamento, trasformandosi da antica città papalina a cuore pulsante della nuova cultura dell’Italia unita. Alfredo Baruffi è uno dei principali innovatori della grafica Liberty italiana tra il XIX e XX secolo. Egli non frequenta istituti d’arte, accademie o affini: è un autodidatta. La sua scuola è la natura;...

leggi tutto

Alfredo Savini

Scritto da on 01:19 in Artisti | 0 commenti

Alfredo Savini

ALFREDO SAVINI (1868 – 1924)   Alfredo Savini nato a Bologna nel 1868. Frequenta l’Accademia di Bologna per un breve periodo e i riconoscimenti arrivarono molto presto. Nel 1900 assume la direzione dell’Accademia di pittura e scultura di Verona raccogliendo l’eredità della gestione di Mosè Bianchi. Fin da subito propose le sue idee innovative, scardinando i metodi tradizionali. Ad esempio, nella buona stagione, portava i suoi allievi a dipingere all’aperto. A Verona  Savini incontrò pochi consensi e molte ostilitá. Tra i suoi...

leggi tutto

Gustavo Zagni

Scritto da on 01:07 in Progettisti | 0 commenti

Gustavo Zagni

GUSTAVO ZAGNI (1868 – 1958)   Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it – Tuttavia vi segnaliamo in seguito qualche opera architettonica. Il cinema-teatro “Vittorio Emanuele”, poi “Metropol”, edificato fra il 1913 e il 1915 su progetto di Gustavo Zagni (autore tra l’altro anche del villino Solmi in via Crespellani 16 del 1911), presenta il fronte d’ingresso su via Gherarda. Il disegno del prospetto dal...

leggi tutto