Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

Tutta la bellezza dell’arte Liberty in Italia

Con il supporto di istituzioni internazionali che si occupano di Art Nouveau intendiamo valorizzare, promuovere e far conoscere il ricco patrimonio Liberty presente in Italia, con qualche perla inedita e i valori di cui era portatore. Un grande movimento che ha le sue basi teoretiche in Ruskin, Morris e nei Preraffaelliti per poi irradiarsi nelle varie capitali, assumendo connotazioni e nomi diversi: Modern Style, Art Nouveau, Jugendstil, Secessione, Floreale, Modernismo Catalano, Liberty.Italia Liberty prende vita nel 2011 e grazie alla collaborazione con enti quali musei, gallerie d’arte, soprintendenze per i Beni Culturali architettonici e paesaggistici, archivi di Stato, regioni, comuni, collezioni pubbliche e private, negli anni si è instaurata una rete di associati e fans per l’Art Nouveau con cui condividere attraverso il presente sito web e le attività nostre (mostre, conferenze, itinerari e concorsi fotografici) e vivere un’esperienza unica a ritroso nel tempo visitando fascinose cornici del periodo Liberty esclusive tra ville, hotel e palazzi.

Il progetto senza fini di lucro è ideato e curato da Andrea Speziali ha censito ad oggi centinaia di edifici e sensibilizzato l’opinione pubblica e privata con la salvaguardia di sontuose ville d’epoca lasciate all’incuria.

Banner logo Europeo

Salva

Salva

Salva

Salva

Silvio Piccini

Scritto da on 13:10 in Progettisti | 0 commenti

Silvio Piccini

SILVIO PICCINI (1877 – 1954) Architetto e scultore udinese. Artista d’istinto, negli anni giovanili si accosta al nuovo linguaggio Liberty proponendo gli stilemi della Secessione viennese. La sua produzione artistica sarà concentrata sul territorio della città di Udine dove realizzerà alcune opere di architettura di notevole importanza come l’edificio della distilleria Canciani e Cremese in Viale Ledra; la manifattura Burghart in Viale delle Ferriere; la Casa Guatti in piazzetta Gorgo; il Villino Gobessi di via Lumignacco;...

leggi tutto

Domenico Gatti

Scritto da on 13:06 in Artisti | 0 commenti

Domenico Gatti

DOMENICO GATTI (1892 – 1916) Molto scarse sono le notizie su questo pitto­re torinese e la sua brevissima carriera. Nel 1907, appena quindicenne, presentò alcune opere alla rassegna annuale della Società Promotrice delle Belle Arti in Torino, fondata nel 1842 nella dimora del conte di Benevello e ubicata all’epoca nel palazzo dell’architetto Carlo Ceppi (solo nel 1914 fu costruito l’ap­posito edificio di Enrico Bonicelli e Davide Calandra nel parco del Valentino, in seguito decorato in stile liberty). L’anno successivo Gatti partecipò...

leggi tutto

Giovanni Segantini

Scritto da on 13:05 in Artisti | 0 commenti

Giovanni Segantini

GIOVANNI SEGANTINI (1858 – 1899) Dopo un’infanzia irregolare e segnata dal­la perdita dei genitori, Segantini si forma all’Accademia di Brera a Milano (1875-1879), dove esordisce nel 1879. A quell’anno risale la conoscenza con Vittore Grubicy de Dra­gon, mercante, gallerista, pittore e teorico del divisionismo, che lo finanzierà e sosterrà nei primi anni, aggiornandolo sul realismo internazionale, grazie anche ai suoi rap­porti con l’ambiente olandese. Stabilitosi in Brianza, dove risiede dal 1880 al 1886, si de­dica soprattutto a temi...

leggi tutto

Riccardo Gatti

Scritto da on 13:05 in Artisti | 0 commenti

Riccardo Gatti

RICCARDO GATTI (1886 – 1972) Riccardo Gatti nasce a Faenza nel 1886 il 3 aprile, il padre Francesco era dirigente presso la rinomata ebanisteria faentina “Casalini”. Terminate le scuole elementari, dal 1898 al 1902 frequenta con diligenza e profitto le classi ginnasiali presso il Seminario di Faenza. Successivamente si iscrive alla Scuola di Arti e Mestieri di Faenza diretta dal Prof. A. Berti e frequenta il corso di plastica condotto dal Prof. M. Campello. Fra i suoi compagni di studio vi sono Anselmo Bucci, Giovanni Guerrini e Aldo...

leggi tutto

Luigi Conconi

Scritto da on 13:04 in Artisti | 0 commenti

Luigi Conconi

LUIGI CONCONI (1852 – 1917) Nacque a MiIano il 30 maggio 1852, figlio di Pietro, di famiglia patrizia, originaria di Malnate nel Varesotto, e di Amelia Gamba, e nipote del pittore Mauro Conconi. Terminati gli studi classici, si iscrisse alla Accademia di Brera, dove seguì i corsi di architettura, passando quindi al Reale Istituto tecnico superiore; durante questi anni strinse amicizia con Guido Pisani Dossi e con Luca Beltrami, suoi compagni di corso al politecnico, che furono suoi fedeli sostenitori per tutta la vita. Poco dopo il...

leggi tutto

Federico Seneca

Scritto da on 13:04 in Artisti | 0 commenti

Federico Seneca

FEDERICO SENECA (1891 – 1976) Nato a Fano nel 1891, Federico Seneca studia al Regio Istituto di Belle Arti delle Marche, a Urbino, una delle più significative scuole di illustrazione in Italia. Nel 1912 inizia la professione di docente di disegno e di grafico pubblicitario disegnando i manifesti per la stazione balneare di Fano, di chiara ascendenza liberty. Allo scoppio della prima guerra mondiale viene arruolato nel corpo degli alpini, dove si distingue per i suoi atti di coraggio; in seguito è pilota di aereo nell’aeronautica...

leggi tutto

Enrico Sacchetti

Scritto da on 13:03 in Artisti | 0 commenti

Enrico Sacchetti

ENRICO SACCHETTI (1877 – 1967) Nasce a Roma (Italia) il 28 febbraio 1877. Caricaturista, pittore, illustratore e cartellonista di origine toscana, dopo il diploma in fisica-matematica conseguito nella capitale ritorna a Firenze, dove fa amicizia con Libero Andreotti. Nel 1901 collabora al Bruscolo di Vamba e a La Nuova Musica, finché decide di tentare la fortuna a Milano. Come racconterà egli stesso, “a Firenze Libero Andreotti e io s’è patito parecchia fame, ma quando ci si trasferì a Milano le cose andarono meglio e per un...

leggi tutto

Carlo Casaltoli

Scritto da on 13:02 in Artisti | 0 commenti

Carlo Casaltoli

CARLO CASALTOLI (1865 – 1903) Federico Argnani, noto critico e fi ne studioso di ceramiche, nel 1893 ricostruendo le vicende della ceramica sassolese, ricordava come l’abilità di Domenico Bagnoli1 ma soprattutto «del distinto pittore Carlo Casaltoli, fi orentino» «rimisero in onore la pittura e le forme ricche e grandiose degli oggetti» della «Ditta Carlo Rubbiani», la principale manifattura locale2. Un passo questo importante considerato che è parte dell’introduzione al Catalogo di quell’asta che seguì la chiusura del Museo della...

leggi tutto

Eugenio Arneodo

Scritto da on 13:01 in Artisti | 0 commenti

Eugenio Arneodo

EUGENIO ARNEODO (? – ?) Dell’artigiano Eugenio Arneodo non vi è attualmente una biografia. Si conosce la seguente opera:

leggi tutto

Federico Tesio

Scritto da on 13:01 in Artisti | 0 commenti

Federico Tesio

FEDERICO TESIO (1869 – 1954)...

leggi tutto

Alberto Issel

Scritto da on 13:00 in Artisti | 0 commenti

Alberto Issel

ALBERTO ISSEL (1848- 1926) Nacque a Genova da Raffaele e da Elisa Sonsino il 3 giugno 1848. Favorito nelle sue inclinazioni artistiche dal padre, fu avviato allo studio del disegno dal maestro D.P. Cambiaso. Nel 1866 iniziò a frequentare i corsi di incisione tenuti presso l’Accademia ligustica da R. Granara, il quale sostenne la sua inclinazione per la pittura di paesaggio, in quegli anni avversata dagli insegnamenti accademici. Nell’estate del 1866 interruppe gli studi per arruolarsi volontario con le truppe garibaldine: partì...

leggi tutto

Ambrogio Lombardi

Scritto da on 13:00 in Artisti | 0 commenti

Ambrogio Lombardi

AMBROGIO LOMBARDI (1887 – 1934) Nacque a Milano il 12 giugno 1887. Frequentò l’Accademia di Belle Arti di Brera. A inizio secolo disegnò un bel manifesto, di gusto simbolista, per il Tiro a segno nazionale di Milano. Durante la sua carriera realizzò molti disegni sulla Prima Guerra Mondiale, attualmente conservati presso il Museo del Risorgimento di Milano al quale furono donati dall’artista stesso. Disegnò anche diverse copertine per “La Domenica Illustrata” aventi come soggetto sempre gli avvenimenti del conflitto mondiale. Inoltre...

leggi tutto