Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

Tutta la bellezza dell’arte Liberty in Italia

Anche quest’anno si ripete il festival internazionale che celebra l’Art Nouveau, fascinosa corrente artistica: #artnouveauweek.
L’associazione Italia Liberty ha organizzato un PROGRAMMA di iniziative da seguire in digitale e direttamente in straordinari saloni di ville, palazzi e alberghi in stile Liberty su tutto il territorio europeo.
Delle valide guide vi accompagneranno in un’esperienza a ritroso nel tempo, un tuffo nel periodo felice della Belle Epoque con percorsi originali ed esclusivi.


Visualizza questo post su Instagram

@artnouveauweek📍La settimana internazionale che celebra l’Art Nouveau dall’8 al 14 luglio 2020. #theworldartnouveau @italialiberty @theworldartnouveau #artnouveauaroundtheworld #artnouveau #artnouveauweek #amazing #artnouveaudotclub #artnouveauarchitecture #artnouveau_photo #artnouveaudotclub #artnouveauclub #artgallery #bestarchitecture #arts #rutadelmodernisme #streetlove #architecture_best #architecture #picoftheday #modernismecatala #belleepoque #building #decoration #libertystyle #artnouveaulovers #architecturelovers #decorations #artnouveauweek #liberty #artnouveauarchitecture #architecturephotography #artnouveaustyle | More info www.italialiberty.it

Un post condiviso da Italia Liberty ® (@italialiberty) in data:

 

L’associazione di promozione sociale ITALIA LIBERTY – Ente di Promozione Sociale del Terzo Settore – è stata fondata nel 2019 ed è divenuta partner di Google Arts & Culture.

Google_Arts_and_Culture_Logo

Con il supporto di istituzioni internazionali che si occupano di Art Nouveau intende valorizzare e divulgare il ricco patrimonio Liberty presente in Italia, con qualche perla inedita, nonchè i valori di cui era portatore. Un grande movimento che ha le sue basi teoretiche  in Ruskin, Morris e nei Preraffaelliti per poi irradiarsi nelle varie capitali, assumendo connotazioni e nomi diversi: Modern Style, Art Nouveau, Jugendstil, Secessione, Floreale, Modernismo Catalano, Liberty.

Italia Liberty prende vita nel 2011. Grazie alla collaborazione con enti e istituzioni: musei, gallerie d’arte, Soprintendenze per i Beni Culturali architettonici e paesaggistici, archivi di Stato, regioni, comuni, collezioni pubbliche e private, negli anni si è instaurata una rete di associati e fans per l’Art Nouveau con cui condividere attraverso il presente portale e le nostre attività (mostre, conferenze, itinerari, concorsi fotografici, ecc…) offrendo un’esperienza unica a ritroso nel tempo tra cui le visite guidate all’interno di fascinose cornici della Belle Époque tra cui ville, hotel e palazzi esclusivi.

▴ DIVENTA SOCIO DELL’ASSOCIAZIONE “ITALIA LIBERTY” ▴

italialiberty_maiolica_liberty

L’Istituzione nasce dall’ampia e appassionata partecipazione sviluppata attorno ad una serie di iniziative che, negli ultimi anni, hanno riguardato la diffusione della conoscenza e la tutela del patrimonio Art Nouveau. Prendendo lo spunto da questa esperienza, un gruppo di appassionati ha dato vita a Italia Liberty, che si propone di promuovere, oltre alle espressioni tipiche dell’Art Nouveau, una generale valorizzazione dei beni di interesse storico, del turismo culturale e di tutte le iniziative che nei vari campi (editoria, formazione, ecc..) abbiano al loro centro l’arte e la cultura.

ITALIA LIBERTY è presieduta da Andrea Speziali, PhD, perito C.T.U. al Tribunale di Rimini che, riconosciuto come massimo esperto d’arte Liberty in Italia, ha una delega alla Bellezza nel Comune di Sarnico, dove è Direttore del primo Museo del Liberty, ed ha anche la direzione del Museo Vucetich a Marostica e dei Musei del Disco d’Epoca e di Arte Povera ospitati all’interno di Palazzo Ripa-Marcosanti, nel borgo di Sogliano al Rubicone. Questi due ultimi musei sono nati all’inizio degli anni Duemila grazie alla passione e alle minuziose ricerche del collezionista Roberto Parenti.

❝È possibile fruire in versione digitale delle opere conservate all’interno dei Musei: VUCETICH, ARTE POVERA, DISCO D’EPOCA e del LIBERTY sulla piattaforma Google Arts & Culture. Siamo ente promotore di queste quattro sedi museali legate dallo stesso filo conduttore: l’interesse per la storia più recente in tutte le sue branche, in primis arte e musica, e il desiderio di favorire la riscoperta sia del Liberty e dei suoi artisti poco noti, che di un protagonsita del Novecento ingiustamente dimenticato: Mario Mirko Vucetich. Il fenomeno del Corona virus ha rinviato sia l’apertura fisica del primo Museo del Liberty italiano nella fascinosa cornice di una torretta medioevale a Sarnico, che del museo Vucetich di Marostica. Tuttavia alcune opere di Vucetich, fra cui i costumi e i disegni della prima Partita a Scacchi sono esposte nelle sale del trecentesco castello della città.❞.
Il CDA dell’associazione.

google_artseculture_italialiberty_associazione

Nei tempi particolarmente difficili di questa pandemia, che ha tenuto chiusi anche i luoghi della cultura, grazie a Google Cultural Institute abbiamo superato le difficoltà oggettive e, grazie alla rete, abbiamo aperto, per il momento almeno virtualmente, due musei per la cui realizzazione ha profuso energie e ricerche già da diversi anni ed è orgogliosa di condividere con il grande pubblico questa realtà, in parte inedita.

Un esempio di Liberty a Montemurlo: Cappella Badioli

Scritto da on 15:15 in News | 0 commenti

Un esempio di Liberty a Montemurlo: Cappella Badioli

Forse non tutti lo sanno, ma anche Montemurlo ha un esempio d’architettura “liberty” sul proprio territorio. A custodire questo piccolo gioiello è il cimitero di Rocca, dove si trova la Cappella Badioli, restaurata nel 2007 dall’amministrazione comunale ed affidata, come previsto dal lascito testamentario di Iole Badioli, (ultima erede della facoltosa famiglia proprietaria della Rocca), alle cure delle suore “Ancelle del sacro cuore di Gesù” di Montemurlo. A fare questa bella scoperta è stato l’architetto Federico Tassi del Comune di...

leggi tutto

Venerdì 31 ottobre chiudono le iscrizioni per Italian Liberty contest

Scritto da on 00:46 in News | 0 commenti

Venerdì 31 ottobre chiudono le iscrizioni per Italian Liberty contest

Nell’anno dedicato all’Art Nouveau è stato indetto il concorso fotografico nazionale ITALIAN LIBERTY per promuovere e censire il patrimonio artistico culturale Liberty. Uno stile che agli inizi del Novecento trasmetteva ottimismo ed era sinonimo di eleganza e borghesia. In un periodo di forte crisi per la Grande Guerra il Liberty attraverso le arti applicate, pittura e scultura, grafica e architettura è riuscito a comunicare la grande bellezza con linee sinuose, a ‘colpo di frusta’ e superare un lungo periodo di difficoltà. Ancora oggi con...

leggi tutto

Conosci questa villa Liberty da 10 milioni di euro?

Scritto da on 00:21 in News | 0 commenti

Conosci questa villa Liberty da 10 milioni di euro?

Siete interessati a «una dimora – come dice l’annuncio di vendita – che sia simbolo indiscusso dello stile liberty, un’opera d’arte dell’alta borghesia, dagli spazi molto ampi, con un incantevole parco che la accoglie e un’incredibile vista sul lago d’Iseo»? Villa Surre a Sarnico, situata in riva al lago, potrebbe essere quella che fa per voi. Fu una delle ville del costruttore Giuseppe Faccanoni e la progettò l’architetto Giuseppe Summaruga, massimo esponente italiano dello stile liberty, nel 1912. Si sviluppa su 2.400 metri...

leggi tutto

Il cimitero di Staglieno: il Liberty e l’architettura

Scritto da on 23:49 in News | 0 commenti

Il cimitero di Staglieno: il Liberty e l’architettura

Domenica 26 ottobre ore 14.30, l’Associazione GENOVA Cultura organizza “Il cimitero di Staglieno: il Liberty e l’architettura” conferenza itinerante di un’ora e mezza circa a cura di Debora Colombo. A Staglieno si sono succeduti gli stili artistici di oltre un secolo, dal Neoclassicismo al Realismo, fino al Simbolismo, al Liberty e all’ Art Déco, dando vita ad un cenacolo di scultori che hanno contribuito alla progettazione e realizzazione del Cimitero monumentale. Il Cimitero, sorto a metà del secolo XIX e sviluppatosi con grande intensità...

leggi tutto

Ercole Drei

Scritto da on 00:12 in Artisti | 0 commenti

Ercole Drei

ERCOLE DREI (1886 – 1973) Ercole Drei nasce a Faenza il 28 settembre 1886 da padre capomastro muratore. Nel 1900 all’età di 14 anni si iscrive alla Scuola di Arti e Mestieri di Faenza. Gli anni dell’adolescenza sono quelli che non si dimenticano, egli ebbe la sua prima formazione spirituale nel “cenacolo” faentino di Domenico Baccarini. Nel 1905 l’Amministrazione di Faenza gli mette a disposizione un assegno di L. 500 affinché possa dedicarsi allo studio presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Approdato a Firenze presso il corso...

leggi tutto

Adolfo Hohenstein

Scritto da on 10:32 in Artisti | 0 commenti

Adolfo Hohenstein

ADOLFO HOHENSTEIN (1854 – 1928) Pietroburgo, Vienna, Milano: in questo itinerario europeo in tre tappe da Oriente a Occidente si compendiano i primi anni della vita di Adolfo Hohenstein, che nella capitale dell’Impero degli Zar nacque nel 1854 da genitori tedeschi (il padre Julius era un ingegnere forestale, ed era stato chiamato in Russia per lavoro). Vienna come città dell’infanzia e dell’adolescenza: trasferitosi lì con i genitori, il giovanissimo Adolfo trascorse la fanciullezza in collegio e ricevette la sua formazione artistica...

leggi tutto

Ultimi giorni per il photo contest Italian Liberty

Scritto da on 00:08 in News | 0 commenti

Ultimi giorni per il photo contest Italian Liberty

Nell’anno dedicato all’Art Nouveau è stato indetto un concorso fotografico nazionale per promuovere il patrimonio artistico culturale Liberty. Uno stile che agli inizi del Novecento trasmetteva ottimismo ed era sinonimo di eleganza e borghesia. In un periodo di forte crisi per la Grande Guerra il Liberty attraverso le arti applicate, pittura e scultura, grafica e architettura è riuscito a comunicare la grande bellezza con linee sinuose, a ‘colpo di frusta’ e superare un lungo periodo di difficoltà. Ancora oggi con l’attuale crisi economica...

leggi tutto

I disegni di Guido Fiorini

Scritto da on 00:21 in Mostre | 0 commenti

I disegni di Guido Fiorini

L’opera di Guido Fiorini, nato a Bologna il 5 maggio del 1879 e morto a Gignese il 30 settembre del 1960, figura chiave del Liberty bolognese, pittore decoratore, restauratore, affreschista e grafico, fino ad ora non è stata oggetto di studio. L’intensità della sua carriera è riflessa dalla vastità del suo archivio artistico, composto da schizzi, disegni e bozzetti ad acquerello, donato nel 1990 al Museo della Tappezzeria “Vittorio Zironi” di Bologna dalla figlia Azeglia Fiorini Benedek e dal nipote Giorgio Benedek. Come appare riportato in...

leggi tutto

Moda e Liberty, Interpretazioni stilistiche contemporanee

Scritto da on 13:55 in Mostre | 0 commenti

Moda e Liberty, Interpretazioni stilistiche contemporanee

La Pro Loco di Candelara ha il piacere di invitare la cittadinanza e gli appassionati d’arte all’inaugurazione del settimo e ultimo appuntamento della rassegna d’arte contemporanea “CandelarArte 2014” dal titolo MODA E LIBERTY: interpretazioni stilistiche contemporanee, che si terrà domenica 28 settembre 2014, alle ore 21.15, presso il giardino di San Francesco (all’interno del castello di Candelara, alle spalle dell’ omonima chiesa diroccata; in caso di maltempo, si terrà presso la sede della Pro Loco). In mostra gli abiti e i disegni...

leggi tutto

Serata culturale dedicata al Liberty a Borgomarina Vetrina di Romagna

Scritto da on 09:45 in News | 0 commenti

Serata culturale dedicata al Liberty a Borgomarina Vetrina di Romagna

Proseguono gli incontri culturali di “BORGOMARINA VETRINA DI ROMAGNA” con la serata del 7 agosto dedicata al liberty a Cervia e in Italia. Verrà presentato il libro di Andrea Speziali “ITALIAN LIBERTY”. All’interno del programma della manifestazione “Borgomarina Vetrina di Romagna” è in calendario per giovedì 7 agosto 2014, alle ore 21, nel Piazzale Maffei, antistante la Torre San Michele, un nuovo, interessante appuntamento culturale dedicato al Liberty a Cervia e in Italia. Il tema della serata è: Dal...

leggi tutto

“Liberty che amore” itinerario di Cervia, la spiaggia ama il libro

Scritto da on 14:51 in News | 3 commenti

“Liberty che amore” itinerario di Cervia, la spiaggia ama il libro

“Liberty che amore” itinerario culturale in bicicletta di Cervia, la spiaggia ama il libro Martedì 5 agosto ore 17.00, partenza da Villa Pompili a Cesenatico e arrivo a Villa Righini a Cervia Cervia, la spiaggia ama il libro propone un incontro “sui generis” in forma di itinerario culturale in bicicletta con partenza da Cesenatico e arrivo a Cervia. L’itinerario è dedicato al Liberty, lo stile decorativo e architettonico dell’ Art Noveau che ha lasciato esempi significativi anche nella riviera romagnola, soprattutto con i villini costruiti...

leggi tutto

Salviamo la farmacia Liberty S. Teresa

Scritto da on 23:40 in News | 0 commenti

Salviamo la farmacia Liberty S. Teresa

All’angolo tra Corso Magenta (civico 96) e Piazzale Francesco Baracca si trova una farmacia d’epoca. Lo stile è il liberty e la farmacia si chiama Santa Teresa. Il palazzo fu battezzato “Casa Laugier” ed è un pregevole edificio dal gusto un po’ viennese, progettato nel 1905 dall’architetto Antonio Tagliaferri per una famiglia di origini valdostane. Le facciate dell’edificio sono contrastate dalla differenza cromatica tra il mattone rosso, il cemento decorativo dei fratelli Chini e le ceramiche dipinte a motivi floreali della ditta Bertoni. Il...

leggi tutto