Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

Tutta la bellezza dell’arte Liberty in Italia

L’associazione di promozione sociale ITALIA LIBERTY con il supporto di istituzioni internazionali che si occupano di Art Nouveau intende valorizzare e divulgare il ricco patrimonio Liberty presente in Italia, con qualche perla inedita, nonchè i valori di cui era portatore. Un grande movimento che ha le sue basi teoretiche  in Ruskin, Morris e nei Preraffaelliti per poi irradiarsi nelle varie capitali, assumendo connotazioni e nomi diversi: Modern Style, Art Nouveau, Jugendstil, Secessione, Floreale, Modernismo Catalano, Liberty.

Italia Liberty prende vita nel 2011. Grazie alla collaborazione con enti e istituzioni: musei, gallerie d’arte, Soprintendenze per i Beni Culturali architettonici e paesaggistici, archivi di Stato, regioni, comuni, collezioni pubbliche e private, negli anni si è instaurata una rete di associati e fans per l’Art Nouveau con cui condividere attraverso il presente portale e le nostre attività (mostre, conferenze, itinerari, concorsi fotografici, ecc…) offrendo un’esperienza unica a ritroso nel tempo tra cui le visite guidate all’interno di fascinose cornici della Belle Époque tra cui ville, hotel e palazzi esclusivi.

Il progetto senza fini di lucro è ideato e curato da Andrea Speziali. A oggi abbiamo censito centinaia di edifici e sensibilizzato l’opinione pubblica e coinvolto enti e istituzioni ottenendo  la salvaguardia di sontuose ville d’epoca lasciate all’incuria.

DIVENTA SOCIO DELL’ASSOCIAZIONE “ITALIA LIBERTY”

Banner logo Europeo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Giulio Ulisse Arata

Scritto da on 11:13 in Progettisti | 0 commenti

Giulio Ulisse Arata

GIULIO ULISSE ARATA (1881 – 1962) Nato a Piacenza nel 1881, appartiene a una generazione più tarda rispetto alla maggior parte degli esponenti del Liberty italiano ma fu comunque in grado di distinguersi come uno dei maggiori promotori del rinnovamento architettonico che interessò i primi decenni del Novecento. Si avviò agli studi nella sua città natale, frequentando la scuola di Ornato e Architettura presso l’istituto Gazzola tra il 1895 e il 1899; la sua abilità nel disegno gli valse l’attenzione di Camillo Guidotti, che lo propose per una...

leggi tutto

Vincenzo Alagna

Scritto da on 10:58 in Progettisti | 0 commenti

Vincenzo Alagna

VINCENZO ALAGNA (1866 – 1931) Ingegnere, fu attivo prevalentemente a Palermo e Catania dove si distinse nel panorama dell’architettura modernista di inizio secolo sia per le sue realizzazioni sia per la sua attiva partecipazione al dibattito architettonico contemporaneo. Sebbene la scuola siciliana fosse dominata dal modello storicista di Ernesto Basile, A. si distinse per il suo stile che si distaccava dalle reminescenze locali in favore di un rapporto più diretto con le esperienze europee, con le quali era entrato in contatto durante i suoi...

leggi tutto

Sebastiano Giuseppe Locati

Scritto da on 14:45 in Progettisti | 0 commenti

Sebastiano Giuseppe Locati

SEBASTIANO GIUSEPPE LOCATI (1861 – 1929) Nacque a Milano il 20 genn. 1861 da Francesco e da Angela Fossati. Studiò all’Accademia di Brera con C. Boito e C. Formenti, conseguendo la licenza del corso superiore di architettura nel 1881. Aggiudicatosi il pensionato Oggioni, trascorse un biennio a Roma, dove si dedicò allo studio dell’architettura medievale con una serie di rilievi presentati all’Esposizione di Torino (1884), che gli valsero la menzione d’onore. Fu aiuto di G. Ceruti nell’Esposizione di Milano...

leggi tutto

Cesare Bazzani

Scritto da on 18:31 in Progettisti | 0 commenti

Cesare Bazzani

CESARE BAZZANI (1873 – 1939) Nacque a Roma il 5 marzo 1873 da Luigi, bolognese, professore in Roma di disegno architettonico e scenografo, e da Elena FracassiniSerafini, sorella del pittore Cesare. Frequentò la scuola di applicazione di Roma, si laureò in ingegneria civile nel 1896 e nel 1899 vinse il concorso per il pensionato artistico internazionale con un progetto di cattedrale in stile gotico italiano, di evidente ispirazione maitaniana, e del premio godé sino al 1902. I primi anni di professione lo vedono impegnato in una serie di...

leggi tutto

Paolo Antonio Paschetto

Scritto da on 18:25 in Artisti | 0 commenti

Paolo Antonio Paschetto

Nacque a Torre Pellice (Torino) il 12 febbraio 1885, terzogenito di Enrico, pastore valdese originario di Prarostino, e di Luigia Oggioni, milanese, di famiglia garibaldina appartenente alla Chiesa evangelica libera italiana. Il padre, diplomatosi in teologia a Ginevra, fu chiamato nel 1889 a Roma per insegnare ebraico ed esegesi biblica nella facoltà teologica metodista e poi in quella battista (cfr. Paschetto, in Paolo Paschetto. 1885-1963, 1985, p. 15). Paschetto crebbe coltivando l’amore per le valli valdesi, la musica, il disegno e la...

leggi tutto

Giuseppe Sommaruga

Scritto da on 21:42 in Progettisti | 0 commenti

Giuseppe Sommaruga

GIUSEPPE SOMMARUGA (1867 – 1917)   Giuseppe Sommaruga (Milano 11 luglio 1867 – Milano 27 marzo 1917), proveniente da una famiglia di artigiani decoratori, fu allievo di Camillo Boito (1836-1914) all’Accademia di Brera; ma ben presto reagì all’impostazione storicistica del maestro, cui contrappose la ricerca di un’architettura capace di trovare in se stessa, in termini di vitalità organica, le ragioni del proprio stile. Indiscusso promotore dell’ architettura Liberty milanese tra Otto e Novecento è il...

leggi tutto

Alfons Mucha

Scritto da on 13:35 in Artisti | 0 commenti

Alfons Mucha

L’artista ceco Alfons Mucha (1860‐1939) è riconosciuto come uno tra i più rappresentativi interpreti dell’Art Nouveau, “promotore” di un nuovo linguaggio comunicativo, di un’arte visiva innovativa e potente: le immagini femminili dei suoi manifesti erano molto diffuse e popolari in tutti i campi della società del suo tempo e ancora oggi si può facilmente individuare la sua inconfondibile cifra stilistica, che lo ha reso eterno simbolo della Belle Époque. Figlio di un usciere del tribunale, Ondřej Mucha, e della sua seconda moglie Amálie,...

leggi tutto

Ernesto Basile

Scritto da on 15:01 in Artisti | 0 commenti

Ernesto Basile

Ernesto Basile nasce a Palermo il 31 Gennaio del 1857. Si laurea in Architettura e vince il concorso per assistente alla cattedra di Architettura tecnica presso la Scuola di applicazione per ingegneri e architetti di Palermo. Nel 1883 consegue la libera docenza e ottiene la cattedra. Partecipa a vari concorsi nazionali ed internazionali. Del 1874 è il progetto del villino Basile a Santa Flavia, presso Palermo. Nel 1887 progetta il chiosco Vicari a Piazza Verdi. Nel 1888 si occupa della sistemazione della “Nuova avenida de Libertacao” a Rio de...

leggi tutto

Cirillo Manicardi

Scritto da on 23:03 in Artisti | 1 commento

Cirillo Manicardi

CIRILLO MANICARDI (1856 – 1925) Dai Ducati Estensi erano confluiti nel Regno sabaudo proclamato nel 1861 due centri di formazione artistica che dalla fine del ‘700 in poi avevano esercitato una notevole influenza sulla storia dell’arte italiana: l’Accademia Atestina di Belle Arti di Modena, fondata nel 1786, e la Scuola Comunale di di Belle Arti di Reggio Emilia, fondata nel 1797 e in seguito trasformata in Scuola Ducale. La Scuola reggiana era considerata di grado inferiore rispetto alle accademie, che si trovavano nelle città già...

leggi tutto

Silvio Gambini

Scritto da on 23:25 in Progettisti | 0 commenti

Silvio Gambini

SILVIO GAMBINI (1877 – 1948) Figlio di Luigi, nacque a Teramo da una famiglia di modeste origini il 18 ag. 1877. Studiò dapprima nella sua città natale, dove si diplomò nel 1897 come perito agrimensore presso l’istituto tecnico V. Comi. Stabilitosi in seguito a Busto Arsizio, dal 1899 il G. iniziò a collaborare come disegnatore per l’Ufficio tecnico comunale, dove contribuì alla progettazione dell’acquedotto e del macello civico di via Pepe. A partire dal 1900 entrò a far parte dell’Ufficio per il piano...

leggi tutto

Aldo Mazza

Scritto da on 14:35 in Artisti | 0 commenti

Aldo Mazza

ALDO MAZZA (1880-1964)   (…) Aldo Mazza sapeva far scattare il suo stupore nel vedere le cose, nel provare emozioni, saper giocare col disegno per eseguire una caricatura o preparare un cartellone pubblicitario. Non cercava la spettacolarità, ma la semplicità! L’arte non è una forma di sapere, ma di stupore! In pittura trovava il giusto taglio per eseguire un paesaggio o per ritrarre una figura. Specialmente nei fiori si nota il suo spiccato senso del colore (…) Le signore della borghesia milanese ci tenevano ad essere...

leggi tutto

Pier Augusto Tagliaferri

Scritto da on 21:08 in Artisti | 0 commenti

Pier Augusto Tagliaferri

PIER AUGUSTO TAGLIAFERRI (1872-1909) Pier Augusto Tagliaferri nasce a Porotto il 28 marzo 1872 e frequenta i corsi della civica scuola d’arte “Dosso Dossi”. Collabora alla decorazione interna della cattedrale di Ferrara con il pittore romano Virginio Monti, seguendolo poi, appena diciassettenne, a Roma. Negli ambienti artistici della capitale si lega al pittore umbro Gino Piccioni e conosce la baronessa Maria Von Milkau di Dresda. Con lei visiterà la Francia, la Svizzera, l’Inghilterra e la Germania, entrando in...

leggi tutto