Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

Tutta la bellezza dell’arte Liberty in Italia

L’associazione di promozione sociale ITALIA LIBERTY con il supporto di istituzioni internazionali che si occupano di Art Nouveau intende valorizzare e divulgare il ricco patrimonio Liberty presente in Italia, con qualche perla inedita, nonchè i valori di cui era portatore. Un grande movimento che ha le sue basi teoretiche  in Ruskin, Morris e nei Preraffaelliti per poi irradiarsi nelle varie capitali, assumendo connotazioni e nomi diversi: Modern Style, Art Nouveau, Jugendstil, Secessione, Floreale, Modernismo Catalano, Liberty.

Italia Liberty prende vita nel 2011. Grazie alla collaborazione con enti e istituzioni: musei, gallerie d’arte, Soprintendenze per i Beni Culturali architettonici e paesaggistici, archivi di Stato, regioni, comuni, collezioni pubbliche e private, negli anni si è instaurata una rete di associati e fans per l’Art Nouveau con cui condividere attraverso il presente portale e le nostre attività (mostre, conferenze, itinerari, concorsi fotografici, ecc…) offrendo un’esperienza unica a ritroso nel tempo tra cui le visite guidate all’interno di fascinose cornici della Belle Époque tra cui ville, hotel e palazzi esclusivi.

Il progetto senza fini di lucro è ideato e curato da Andrea Speziali. A oggi abbiamo censito centinaia di edifici e sensibilizzato l’opinione pubblica e coinvolto enti e istituzioni ottenendo  la salvaguardia di sontuose ville d’epoca lasciate all’incuria.

DIVENTA SOCIO DELL’ASSOCIAZIONE “ITALIA LIBERTY”

Banner logo Europeo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Vincenzo Cadorin

Scritto da on 15:08 in Artisti | 0 commenti

Vincenzo Cadorin

CADORIN VINCENZO (1854 – 1925)   Nacque a Venezia nel 1854 da Fabiano e Paolina Giusti. Come afferma il figlio Ettore nelle Note di un artista veneziano (Venezia 1953, p. 7), la famiglia, originaria del Cadore, vantava un’antica tradizione di architetti e scultori. La sua formazione iniziò presso lo studio veneziano del Benvenuti e si compì con la frequenza dei corsi dell’Accademia. Il primo successo il C. lo conseguì esponendo lavori in bronzo e legno ad una mostra collettiva, a Roma, nel 1883. L’anno seguente...

leggi tutto

Ernesto Pirovano

Scritto da on 23:47 in Progettisti | 0 commenti

Ernesto Pirovano

ERNESTO PIROVANO (1866 – 1934)   Nacque a Milano nel 1866 da una famiglia con solide basi nel campo delle arti applicate: il padre gestiva una bottega di intaglio del legno mentre la famiglia della madre possedeva un’impresa per la lavorazione del rame. Non sorprende dunque la precoce inclinazione artistica del giovane P., che si distinse fin da giovane per le sue spiccate doti nel disegno. Si iscrisse a un corso di ornato e architettura all’Accademia di Brera e, terminati gli studi, si associò ad Angelo Colla, un architetto che...

leggi tutto

Leonardo Paterna Baldizzi

Scritto da on 23:46 in Progettisti | 0 commenti

Leonardo Paterna Baldizzi

LEONARDO PATERNA BALDIZZI (1868 – 1944)   Nacque a Palermo nel 1868 e si avviò qui alla pratica professionale, combinando studi di matematica e ingegneria presso l’Università di Palermo con corsi presso l’Accademia di Belle Arti. L’innata dote per il disegno si tradusse fin da subito in numerosi schizzi di architetture locali, una passione che perpetuò anche nei suoi numerosi viaggi e soggiorni in Italia e all’estero e della quale resta testimonianza nei suoi vari diari e quaderni di schizzi. I primi sviluppi professionali di P.B. furono...

leggi tutto

Alfredo Premoli

Scritto da on 23:37 in Progettisti | 0 commenti

Alfredo Premoli

ALFREDO PREMOLI (1876 –1967)   Figlio di un falegname, nacque a Brescia nel 1876. Frequentò una scuola professionale, apprendendo alcune nozioni rudimentali sull’architettura da uno dei suoi insegnanti. Grazie a una borsa di studio poté iscriversi alla facoltà di architettura all’Accademia di Torino (1898), dove iniziò a dare sfoggio del suo notevole talento per il disegno. Mentre ancora era studente, i suoi disegni relativi a al restauro del Broletto – un edificio medievale a Brescia – gli valsero il primo e il secondo premio ad un...

leggi tutto

Eugenio Quarti

Scritto da on 23:32 in Artisti | 0 commenti

Eugenio Quarti

EUGENIO QUARTI (1867 – 1926)   Nato a Villa d’Almè – piccolo paese in provincia di Bergamo – Q. proveniva da una famiglia di mobilieri e fin da ragazzo ebbe occasione di praticare nella bottega del padre. A soli quattordici anni si trasferì a Parigi per lavorare come apprendista in una bottega di ebanisteria: vi rimase dal 1881 al 1886 entrando in contatto con il vivace ambiente artistico francese. Si trasferì poi a Milano, dove lavorò per Carlo Bugatti, un affermato ebanista noto per la notevole qualità costruttiva dei suoi mobili e per...

leggi tutto

Annibale Rigotti

Scritto da on 23:25 in Progettisti | 0 commenti

Annibale Rigotti

ANNIBALE RIGOTTI (1870 – 1968)   Naque a Torino nel 1870 e studiò architettura all’Accademia Albertina di Belle Arti. Si diplomò nel 1890 e divenne apprendista prima di Crescentino Caselli e poi di Alessandro Antonelli – architetto della Mole Antonelliana che proprio in quegli anni era ancora in cantiere. Fu tra i primi architetti italiani a sentire l’influsso dei modelli d’oltralpe, in particolar modo della Secessione viennese. Il suo precoce gusto internazionale si spiega grazie alle numerose commissioni ricevute dall’estero: a partire...

leggi tutto

Ettore Ximenes

Scritto da on 23:23 in Progettisti | 0 commenti

Ettore Ximenes

ETTORE XIMENES (1855 – 1926)   Discendente di una nobile casata spagnola, nacque a Palermo nel 1855. Il padre, calligrafo e miniaturista, lo avviò agli studi presso le scuole tecniche. X. si iscrisse poi all’Accademia di Belle Arti, dove iniziò a mostrare uno spiccato talento per la scultura. X. completò la propria formazione a Napoli (1872) e nel 1874 vinse il pensionato artistico e si trasferì a Firenze. Terminati gli studi fu molto attivo in esposizioni nazionali ed internazionali, dove ottenne diversi riconoscimenti: la medaglia...

leggi tutto

Carlo Zen

Scritto da on 23:20 in Artisti | 0 commenti

Carlo Zen

CARLO ZEN (1851 – 1918)   Nacque a Verona ma la sua fama è legata a Milano, dove diresse una fabbrica di mobili a partire dagli anni Ottanta dell’Ottocento. Zara e Zen esordì alla mostra di Milano del 1881 e conobbe una notevole espansione nel corso degli anni. Dopo inizi eclettici, con l’integrazione di elementi moreschi e orientaleggianti, Z. si distinse all’esposizione internazionale di Torino del 1898, dove presentò una stanza in stile floreale che anticipava i motivi tipici del Liberty. Da questo momento in avanti la produzione di...

leggi tutto

Giuseppe Palanti

Scritto da on 16:03 in Artisti | 0 commenti

Giuseppe Palanti

GIUSEPPE PALANTI (1881 – 1946)   Nacque a Milano nel 1881. Dopo aver frequentato le scuole tecniche iniziò a lavorare come disegnatore tessile per una ditta di Milano, approcciandosi all’arte da un punto di vista professionale prima che artistico. Nel frattempo P. frequentava le scuole serali presso la Scuola Superiore di Arti Applicate all’Industria e presso la Scuola degli Artefici di Brera. Lo sviluppo delle sue ambizioni artistiche lo portò a iscriversi nel 1898 ai corsi di pittura dell’Accademia di Brera; qui ebbe tra i suoi...

leggi tutto

Giovanni Michelazzi

Scritto da on 15:57 in Progettisti | 0 commenti

Giovanni Michelazzi

GIOVANNI MICHELAZZI (1879 – 1920)   Nacque a Roma nel 1879. La famiglia si trasferì poi in Toscana e M. seguì corsi di architettura a Firenze, diplomandosi nel 1901. Il suo esordio professionale risale al 1902-03, quando fu incaricato della ristrutturazione di una villa tradizionale in viale del Poggio Imperiale, alla periferia della città. L’architetto aggiunse all’edificio esistente una veranda laterale e una pensilina d’ingresso dove ferro, vetro e pietra artificiale andavano a sostituirsi a un’impostazione classicheggiante. Le forme...

leggi tutto

Alessandro Mazzuccotelli

Scritto da on 15:51 in Artisti | 0 commenti

Alessandro Mazzuccotelli

ALESSANDRO MAZZUCOTELLI (1865 – 1938)   Artigiano del ferro, è conosciuto soprattutto per i ferri battuti in stile liberty che arricchiscono gli edifici di molti importanti architetti del primo Novecento. Nacque a Lodi nel 1865. Dato che la famiglia non aveva i mezzi per finanziargli gli studi, M. si trasferì a Milano per lavorare come apprendista fabbro nella bottega Defendente Oriani. La sua vena artistica lo spinse fin da subito a dedicarsi all’aspetto ornamentale del ferro – si definiva “fabbro ornamentalista” – e le sue qualità gli...

leggi tutto

Giulio Marcovigi

Scritto da on 15:49 in Progettisti | 0 commenti

Giulio Marcovigi

GIULIO MARCOVIGI (1870 – 1937)   Nacque a Bologna, dove frequentò la facoltà di ingegneria diplomandosi nel 1895. Nei primi anni di carriera si lasciò ispirare dalle fantasie Liberty, evidenti soprattutto nei fregi e nei ferri battuti della palazzina Crespi (via Matteotti, Bologna, 1912). Oggi M. è ricordato prevalentemente per i suoi contributi nel campo dell’ingegneria ospedaliera durante il regime fascista. Tra il 1925 e il 1932 realizzò l’Ospedale di Parma, l’ospedale Bellaria a Bologna, l’ospedale Maggiore di Bergamo e la nuova sede...

leggi tutto