Menu Navigazione
Anno 2021, Nasce il primo Museo del Liberty in Italia

Anno 2021, Nasce il primo Museo del Liberty in Italia

Di on set 11, 2018 in News | 0 commenti

Stresa/Verbania ha in cantiere il primo “Museo del Liberty” italiano presso una villa storica a partire dell’anno 2021 in cui si apriranno i cancelli a un museo che fino ad oggi è stato un sogno, un’idea, una necessità culturale tanto desiderata. Grazie a una facoltosa famiglia il “Museo del Liberty” sarà realtà.

 

Riflessi Liberty dal Lago Maggiore all’Italia della grande bellezza… Ieri, oggi, e domani?

PALLANZA – A villa Giulia, organizzato dal Museo del Paesaggio Verbania – Venerdì 14 settembre alle ore 21:00 si terrà un incontro a ingresso libero con il giovanissimo Andrea Speziali, grande esperto del Liberty italiano, un dottorato all’Accademia di Belle Arti a Urbino, direttore dell’Ist. Italia Liberty, delegato alla Bellezza del Comune di Sarnico e Giorgio Chiari, professore dell’Università di Trento e promotore di questa iniziativa, con l’obiettivo di introdurre gli ascoltatori nei segreti del Liberty e dell’Art Nouveau, tanto ambiti all’estero, in Europa e nel mondo intero e punti di attrazione culturale e turistica delle nostre zone lacuali del VCO.

Locandina bassa ris evento Liberty a Baveno

L’incontro svelerà in anteprima i segreti dell’atteso Museo del Liberty, primo in Italia:
La programmazione di mostre tematiche; la collana editoriale “Italia Liberty” con nove volumi che raccolgono esempi dello stile floreale in ogni regione (CartaCanta editore); le opere d’arte già raccolte per il museo che saranno proiettate tra litografie, ceramiche, mobili e pubblicazioni (Novissima e La Casa tra le più note). Il curatore del Museo, Andrea Speziali è già attivo per raccogliere tramite prestito e donazioni le opere d’arte necessarie per costruire ad hoc il percorso sull’arte Liberty italiana abbracciando ogni settore tra pittura e scultura, arti applicate, arti grafiche e architettura.
Quest’ultima annovera già il progetto del Kursaal e il Casinò di Rapallo assieme ad altre progettazioni del periodo firmate dall’Ing. Enrico Macchiavello, acquisite di recente.

Il museo disporrà anche di una biblioteca specifica con già pronti un centinaio di pubblicazioni a tema per ospitare un piccolo centro studi sull’Art Nouveau.

Nel corso della serata saranno proiettate suggestive immagini per raccontare al pubblico, a grandi linee, quello che fu il panorama Liberty tra fine Ottocento e inizi Novecento, oggi in parte distrutto.

Si parlerà delle opere architettoniche progettate da Giuseppe Sommaruga (ricordato con una grande mostra accompagnata da monografia l’anno scorso nel centocinquantesimo dalla nascita), protagonista del nuovo stile per l’Italia moderna che nella zona di Verbania lasciò prova di sé.

I protagonisti di questo evento verranno presentati dalla Dr. Silvia Marchionini, sindaco di Verbania, sociologa dell’Università di Trento.

 

 

Venerdi 14 Settembre 2018 ore 21.00
VILLA GIULIA – Corso Zanitello 8, 28922 Pallanza VB
Introduzione: Prof. Giorgio Chiari, Relatore: Dr. Andrea Speziali
Per informazioni +(39) 320 0445798

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>