Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
L’Art Nouveau nella collezione Parenti

L’Art Nouveau nella collezione Parenti

Di on mar 23, 2016 in Mostre | 2 commenti

L’ART NOUVEAU NELLA COLLEZIONE PARENTI

✪ Museo Arte Povera, Sogliano al Rubicone, 24 aprile – 10 luglio 2016

 

Nell’ambito della seconda Biennale del Disegno, inaugura il 24 aprile all’interno di Palazzo Marcosanti di Sogliano al Rubiconde una mostra interamente dedicata al disegno durante il periodo della Belle Époque con preziosi esempi di Liberty italiano, Art Nouveau, Art Dèco e Futurismo.

L’Art Nouveau nella collezione Parenti. La grafica tra fine Ottocento e metà Novecento nel segno Liberty, Art Dèco e Futurista’’, a cura del giovane critico Andrea Speziali, rimarrà allestita fino al 10 luglio e trova spazio nelle sale del Palazzo Marcosanti che ospitano il Museo di Arte Povera, scelto come principale Museo per il Liberty su territorio nazionale proprio lo scorso anno dall’istituzione culturale “Italia Liberty”.

L’esposizione intende valorizzare le opere del periodo compreso tra fine ‘800 e metà ‘900 di proprietà del genio collezionista Roberto Parenti, capace di aver raccolto un inestimabile patrimonio di arti grafiche. In mostra cartoline, locandine e manifesti a firma di autori italiani e stranieri che propongono rari esempi di Art Nouveau nelle sue diverse sfaccettature: dal Liberty al Modernismo, allo Stile Floreale, ma anche Jugendstil, Art and Craft e Secessione Viennese. Senza escludere il periodo dell’Art Dèco e del Futurismo. Per quest’ultimo la mostra gode della promozione da parte del comitato 100 Sant’Elia.

L’obbiettivo è coinvolgere e sensibilizzare giovani e comuni fruitori per conoscere e apprezzare l’Art Nouveau e divulgare opere inedite realizzate durante il periodo Liberty, come un libro di oltre cento pagine disegnato a mano centimetro per centimetro, nonché promuovere la bellezza e far conoscere il disegno Art Nouveau e Dèco, spiegandone ai visitatori la storia, i dettagli, le varie caratteristiche e simbologie.

Esposte oltre mille opere d’arte a firma di centinaia di artisti.
L’ingresso è libero. La mostra è indicata a un largo pubblico; organizzata dal Comune di Sogliano al Rubicone assieme il Museo di Arte Povera e promossa da The World Art Nouveau.

 

Informazioni

Locandina DEFINITIVALa mostra è aperta il sabato e la domenica dalle 15:00 alle 19:00. Durante la settimana su appuntamento per scuole e gruppi.
Il tempo di visita si aggira dalle 2 alle 3:30 ore.
Museo Arte Povera
(Palazzo Marcosanti-Ripa)
Piazzetta Garibaldi
Sogliano al Rubicone – 47030 Forlì-Cesena.

Tel.: 0541.948418
Mobile: 334.8592312

www.italialiberty.it
www.museodiartepovera.com

Download locandina

Invito

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

    2 Commenti

  1. Grazie per aver esteso la Biennale fino a Sogliano con questa incredibile collezione Parenti. Grazie a Roberto Parenti per aver dato questa possibilità a tutti gratuitamente.

  2. Gentile organizzazione, non riesco a venire a vedere la Vs.mostra, è possibile avere via posta il catalogo della mostra Art noveau collezione Parenti.Cordiali saluti
    bertoli enzo
    via alfieri 4
    10067 VIGONE(to)

Trackbacks/Pingbacks

  1. L’Art Nouveau nella collezione Parenti | Il Video TG del Turismo - […] Nel Museo di Arte Povera a Sogliano al Rubicone (FC) fino al 10 luglio, ecco la mostra interamente dedicata …

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>