Menu Navigazione
Libro: Romagna Liberty

Libro: Romagna Liberty

Di on lug 16, 2012 in Libri | 0 commenti

“I giovani meritano sempre di essere aiutati e incoraggiati, ma è con vero piacere che do il mio sostegno a un giovane di talento come Andrea Speziali che si sta cimentando in un meritorio lavoro di ricerca e valorizzazione dello stile Liberty. Il campo delle ricerche – un indubbio contributo alla valorizzazione di edifici che sono presenti sul nostro territorio e quindi potranno costituire un ulteriore richiamo per i turisti che affluiscono le nostre riviere. L’interessante volume curato dal giovane riccionese Andrea Speziali, artista alla 54 ° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia e storico dell’arte, analizza con dovizia di particolari e notizie inedite, il periodo storico di inizio ’900 che vide, per l’appunto, la nostra Riviera arricchirsi delle prime costruzioni balneari Liberty. Un originale viaggio nei primi decenni del Novecento dove le città giardino come Riccione e Cervia che celebrano il ’90 e Centenario erano ricche di villini di inconfondibile eleganza come il capolavoro architettonico Antolini a Riccione progettato dal dalmata Mirko Vucetich originario di Bologna. L’opera segue la mostra “Romagna Liberty” che, proprio a Riccione, la Perla Verde dell’Adriatico, ha avuto la sua sede naturale e che tanto successo ha ottenuto anche a livello internazionale.”
Vasco Errani, Presidente della Regione Emilia-Romagna

 

Brossura: 216 pagine
Editore: Maggioli Editore; 1 edizione (1 maggio 2012)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8838773351
ISBN-13: 978-8838773358
Peso di spedizione: 939 g

 

Solo la tenacia, la passione e la forza di un giovane come Andrea Speziali, artista alla 54° Biennale di Venezia – Padiglione Italia – a cura di Vittorio Sgarbi, poteva affrontare un progetto editoriale come ‘’Romagna Liberty’’ per i tipi di Maggioli: 216 pagine e oltre 300 illustrazioni a colori.

Dopo il successo con l’opera ‘’Una Stagione del Liberty a Riccione’’, il giovane storico dell’arte, esperto nel campo della corrente artistica Art Nouveau, ci stupisce con il brevetto ‘’Italia Liberty’’ registrato nel 2012 e presentato l’11 maggio al Grand Hotel Rimini, uno dei massimi esempi del Liberty in Romagna. La monografia ‘’Romagna Liberty’’ si inserisce in tale contesto come il primo volume di una collana editoriale suddivisa per Provincie sul Liberty in Italia. La monografia, a cui si lega un tour di mostre omonime che si realizzeranno in Regione,  si onora della presentazione di Vittorio Sgarbi e di quella del Presidente della Regione Emilia-Romagna.

Dal 23 maggio al 10 luglio, in concomitanza con la Notte Rosa, presso l’Archivio di Stato di Rimini si terrà la mostra omonima, che segue quella aperta a Riccione nell’estate 2011 in occasione del 150° dell’Unità d’Italia.  Successivamente, dal 23 luglio al 12 agosto, essa si sposterà presso i Magazzini del Sale a Cervia.

Speziali spiega che le mostre che si terranno avranno percorsi espositivi differenti. La mostra a Rimini principalmente conserva progetti di villini della provincia riminese, dal Grand Hotel ai progetti del dalmata Mirko Vucetich per le ville Lampo e Antolini a Riccione, alle planimetrie della perduta villa Piva, ubicata a Riccione dove oggi si erge l’hotel Lungomare.

Il comitato tecnico scientifico della mostra è composto da nomi di spicco nel campo della storia dell’arte, come Vittorio Sgarbi, Lara Vinca Masini, Fabio Benzi, Giorgio Di Genova, Paolo Portoghesi, Renato Barilli, Maurizio Calvesi , Beatrice Buscaroli, Riccardo Gresta e Vincenzo Vandelli. Il volume “Romagna Liberty”, che ha finalmente portato novità in questo periodo della storia dell’arte ancora poco approfondito, è un concentrato di alcuni anni di studio e di articoli che Speziali ha pubblicato nella rubrica ‘’Romagna Liberty’’  del quotidiano La Voce.

L’autore è giovane, ma ha impiegato fruttuosamente il suo tempo: ne è risultato un lavoro di ricerca ampio e scrupoloso, documentato da belle immagini, ed è proprio il caso di dire che ‘’una formica ha partorito l’universo’’.

La monografia e le mostre hanno ottenuto l’alto patronato dell’Herity; il patrocinio del Ministero dei Beni e delle attività Culturali, Regione Emilia-Romagna e le sue Provicie, Fai; 150°, 100 Milano Marittima e Riccione’90.

 

Associazione Beni Culturali ABCO

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>