Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
Giulio Medini

Giulio Medini

GIULIO MEDINI

(1872 – 1954)

 

Al momento non vi è una biografia sull’autore. Puoi contribuire al progetto scientifico contattandoci via mail all’indirizzo info@italialiberty.it.

Scansione 075

Palazzo Mosti: decorazioni interne – Uni­versità degli Studi – Ferrara, via Ercole I d’Este. Oepra di IPPOLITO MEDINI (Ferrara 1871-1927) e GIULIO MEDINI – (Ferrara 1872 – Casablanca 1954).
Il palazzo, di origine cinquecentesca (ne restano i soffitti lignei cassettonati), fu rima­ neggiato nelle varie epoche. Datano verosimilmente agli anni 1903-1904 le decorazio­ ni di gusto liberty, epoca a cui risalgono gli ampliamenti voluti dal senatore Tancredi Mosti Trotti Estense, e poi dal figlio Ercole, nell’ala del palazzo passata in seguito (1915) alla famiglia Pisa, che la frazionò in appartamenti (Mattaliano). Acquisito dall’Univer­ sità degli Studi, il palazzo è stato recentemente rest aurato. Anche qui, motivi e reper­ tori ad evidenza “mediniani”: da quelli più “modernisti” – ornati fitomorf i, nastri, racemi, corolle di fiori – alle varianti neorococò, quasi a trompe-l’oeil.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>