Italia Liberty http://www.italialiberty.it a cura di Andrea Speziali Sun, 26 Apr 2015 14:12:41 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=4.1.4 ITALIAN LIBERTY. Una nuova stagione dell’Art Nouveau http://www.italialiberty.it/italianliberty-unanuovastagioneartnouveau/ http://www.italialiberty.it/italianliberty-unanuovastagioneartnouveau/#comments Sat, 25 Apr 2015 21:48:41 +0000 http://www.italialiberty.it/?p=6838 Il Liberty è lo stile che si sviluppò tra fine ’800 e i […]

L'articolo ITALIAN LIBERTY. Una nuova stagione dell’Art Nouveau sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
werwe

Il Liberty è lo stile che si sviluppò tra fine ’800 e inizio ’900 in Italia, uno stile capace di risvegliare gli animi con un’arte borghese e raffinata, caratterizzata da una linea sinuosa che riesce a trasmettere una grande emozione.
Il Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY, che con questo volume celebra la propria seconda edizione e prepara la terza, si è trasformato in una sorta di censimento del Liberty italiano esterno ad ogni accademia. Un volume lontano dai normali canoni descrittivi dei testi universitari che ha la capacità di esplorare opere sconosciute o quasi o, peggio ancora, dimenticate. Il successo ottenuto dal concorso ITALIAN LIBERTY e la passione dei partecipanti hanno trasmesso all’organizzazione del premio un rinnovato entusiasmo che ha dato vita anche alla seconda edizione che si è svolta dal 3 marzo al 31 ottobre 2014.

 

Pagina Facebook
Scheda libro

 

 

Italian Liberty. Una nuova stagione dell'Art Nouveau copertina Italian Liberty. Una nuova stagione dell'Art Nouveau Libro 3d Italian Liberty. Una nuova stagione dell'Art Nouveau by Andrea Speziali

L'articolo ITALIAN LIBERTY. Una nuova stagione dell’Art Nouveau sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/italianliberty-unanuovastagioneartnouveau/feed/ 0
ARMONIA E DILETTO. Villeggiature Liberty marine http://www.italialiberty.it/villeggiaturelibertymarine/ http://www.italialiberty.it/villeggiaturelibertymarine/#comments Sat, 25 Apr 2015 21:45:41 +0000 http://www.italialiberty.it/?p=6837 ARMONIA & DILETTO Villeggiature Liberty marine Vill […]

L'articolo ARMONIA E DILETTO. Villeggiature Liberty marine sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
ARMONIA & DILETTO
Villeggiature Liberty marine

Villa Molaroni a Pesaro dal 31 maggio al 31 luglio 2015 ospita una grande mostra dedicata ai villini Liberty di fine Ottocento e primi Novecento sorti lungo la costra dei mari del Mediterraneo.
Un lungo viaggio ricco di cartoline, foto attuali e d’epoca come i progetti di alcune ville Art Nouveau da Imperia a Trieste. Anche le isole Sardegna e sopratutto Sicilia presentano un patrimonio Liberty di edifici eleganti. L’esposizione a cura di Andrea Speziali si lega al progetto Italia Liberty nato per censire in forma digitale il ricco patrimonio di edifici Liberty presenti in Italia. In questa mostra si noteranno anche importanti ville demolite e di grande spessore culturale per quello che era lo stile Floreale italiano, ricordiamo ad esempio villa Faedi-Moretti a Cesenatico.

La mostra è a ingresso libero

MANIFESTO mostra villeggiature liberty marine pesaro

STORIA DI VILLA MOLARONI

Il villino fu fatto costruire da Giuseppe Molaroni nel 1924, la dimora era al centro di un grande parco di aceri, magnolie, abeti, cedri, cipressi e lecci in gran parte abbattuti tra gli anni ’50 e ’60 per far posto ai grandi condomini della zona; oggi il verde occupa una superficie di 8.000 metri circa. La villa si articola su tre livelli ed è arricchita da colonne, archi, scalinate, ampi terrazzi e verande panoramiche. Sul tetto si staglia una terrazza belvedere, interamente a vetri, da cui lo sguardo corre diretto fino al mare. Sono pregevoli anche gli infissi di finestre e porte, tutti in legno di rovere proveniente dalla Slovenia dove la famiglia Molaroni possedeva numerosi terreni.
Nel 1976 il Comune diviene proprietario della villa e dal 1987 vi ospita il Museo del Mare, rimasto in funzione fino a metà degli anni Novanta. Nel 2002, la villa viene chiusa in attesa di una restaurazione.
Correva l’anno 2003 quando il Comune e Renco sottoscrivono una convenzione in cui la società si impegna a ristrutturare l’immobile, a ripristinare il Museo del Mare e a gestire il complesso villa-parco-museo. Da parte sua, il Comune concede a Renco l’utilizzo della struttura come sede di rappresentanza. Il restauro della villa è stato presentato alla città nell’aprile 2007.

Villa Molaroni ospita il Museo della Marineria Washington Patrignani Pesaro
Indirizzo: viale Pola 9
tel 0721 35588
museomarineria@comune.pesaro.pu.it

 

L'articolo ARMONIA E DILETTO. Villeggiature Liberty marine sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/villeggiaturelibertymarine/feed/ 0
LA ROSA DI FUOCO. La Barcellona di Picasso e Gaudí http://www.italialiberty.it/larosadifuoco/ http://www.italialiberty.it/larosadifuoco/#comments Sat, 25 Apr 2015 21:21:50 +0000 http://www.italialiberty.it/?p=6836 La rosa di fuoco, o meglio La Rosa de Foc, in catalana, […]

L'articolo LA ROSA DI FUOCO. La Barcellona di Picasso e Gaudí sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
La rosa di fuoco, o meglio La Rosa de Foc, in catalana, per gli anarchici indicava all’inizio del Novecento il nome in codice di Barcellona. Nome che evoca allo stesso tempo il fermento che a cavallo del secolo infiammava la vita politica, sociale e culturale della capitale catalana, ma anche i violenti attentati dinamitardi di cui fu teatro la città.

A mutare volto e storia della città di Barcellona nel 1888 fu la grande Esposizione universale che aveva introdotto dirompenti idee di modernità in una capitale ancora decentrata rispetto al cuore avanzato d’Europa. Vi erano nuovi modelli di vita e nuove visioni creative che si accompagnavano all’espansione industriale ed economica della regione.

In quegli anni a Barcellona il giorno continuava la notte e i caffè e i ritrovi lungo le Ramblas e nel Barrio Gotico pulsavano di gente e di incontri. I poeti, gli intellettuali, i pittori avevano base a Els Quatre Gats e da qui sciamavano per ogni dove, spesso approdando a Parigi.

La crescita culturale ed economica della capitale catalana fu però accompagnata da marcate tensioni sociali che nel luglio del 1909, durante quella che venne chiamata la Settimana tragica, sfociarono in una serie di violente contestazioni e in una cruenta repressione che decretò la fine di questa irripetibile stagione. La rosa di fuoco, ovvero l’arte e le arti a Barcellona tra 1888 e 1909, rispecchia perfettamente la cifra culturale dei Diamanti: mostre accuratamente selezionate, approfondite, particolari, mai banali. Rassegne che presentano in Italia artisti straordinari ma poco frequentati (tra i tanti Reynolds, Chardin, Zurbarán…) o snodi fondamentali della storia dell’arte da prospettive inedite.
Anche in questa esposizione, infatti, i grandi protagonisti della storia dell’arte sono presentati da punti di vista meno scontati: è il caso del giovanissimo Picasso che, quantunque alle prime prove, nel giro di qualche anno conquista la scena artistica catalana e parigina, con il tratto graffiante del suo precoce talento. Accanto a nomi celebri, vengono proposti artisti che ai più risultano ignoti, ma sono ugualmente di altissimo livello. Pensiamo a Ramon Casas, Santiago Rusiñol o Isidre Nonell che, a differenza di Picasso, fecero ritorno in patria anziché diventare astri del palcoscenico parigino.

L’esposizione a Palazzo dei Diamanti è una mostra di colori e emozioni forti. Si passa dal caleidoscopio delle tavolozze di fine Ottocento, ai colori acidi e brillanti delle effigi della moderna vita notturna, fino alla dominante blu dell’ultima sala della mostra. Poiché Picasso, e con lui altri animi inquieti, scelsero questo colore per esprimere il dolore e la solitudine che il progresso si lasciava dietro nella sua marcia trionfante.

È una mostra che offre pittura bellissima ma che, con garbo, invita il visitatore a soffermarsi anche sulle altre arti. L’architettura di Anton Gaudí, naturalmente, ma anche grafica, arredi, gioielli, ceramiche e sculture in stile Art Nouveau. Si tratta di aree di approfondimento circoscritte, rispetto alla ricchezza della proposta di dipinti, che offrono al visitatore preziose chiavi per far capire come tutte le arti siano state percorse da un medesimo fuoco di rinnovamento, nessuna esclusa.

Ramon Casas: La garrota, 1894 Olio su tela, cm 127 x 166 Madrid, Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía Ramon Casas: Scena domestica all’aperto, 1892 Olio su tela,, cm 161 x 121 Madrid, Colección Carmen Thyssen-Bornemisza Joaquim Mir: L’abisso, Maiorca, 1901 Olio su tela, cm 175 x 98 Madrid, Colección Carmen Thyssen-Bornemisza Hermenegildo Anglada Camarasa: Champs Elysées, 1904 Olio su tavola, cm 81 x 120 Museu de Montserrat Hermen Anglada Camarasa: Il pavone bianco, 1904 Olio su tela, cm 78,5 x 99,5 Colección Carmen Thyssen-Bornemisza © by SIAE 2015 Pablo Picasso: Donna a teatro (Le Divan japonais), 1901 Acquerello e gouache su cartone, cm 39 x 53 Collezione privata © Succession Picasso, by SIAE 2015 Ramon Casas: Sífilis, 1900 Litografia a colori, cm 80 x 34,3 Barcellona, Museu Nacional d’Art de Catalunya Pablo Picasso: I tetti di Barcellona, 1902 Olio su tela, cm 58,5 x 60,8 Barcellona, Museu Picasso. Dono dell’artista, 1970 © Succession Picasso, by SIAE 2015 Pablo Picasso: Autoritratto, 1890-1900 Carboncino e gessetto su carta, mm 225 x 165 Barcellona, Museu Picasso. Dono dell’artista, 1970 © Succession Picasso, by SIAE 2015 Lluís Masriera: Spilla, c. 1902 Oro, smalto, diamanti, opale e perla, cm 6,5 x 7 Collezione Bagués-Masriera Jewelers Adrià Gual: Atelier Casas & Utrillo. Petite fête flamenca oferte à Vincent d’Indy par ses amis et admirateurs, 11 novembre 1898 Litografia a colori, cm 29 x 24 Barcellona, MAE, Institut del Teatre Aleardo Villa Amor (Cigarillos París), 1901 Pastello su carta, cm 130 x 90 Olot, Museu de la Garrotxa Ramon Casas Montmartre (Cigarillos París), 1901 Matita Conté, pastello e inchiostro su carta, cm 130 x 90 Olot, Museu de la Garrotxa Pablo Picasso: Ragazza in camicia, 1904-05 Olio su tela, cm 72,7 x 60 Londra, Tate. Lascito C. Frank Stoop, 1933 © Succession Picasso, by SIAE 2015

 

Per informazioni
0532-244949
www.palazzodiamanti.it
Apertura tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00

L'articolo LA ROSA DI FUOCO. La Barcellona di Picasso e Gaudí sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/larosadifuoco/feed/ 0
Villa San Donnino http://www.italialiberty.it/scheda/villasandonnino/ http://www.italialiberty.it/scheda/villasandonnino/#comments Sat, 25 Apr 2015 20:32:24 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6806 villino Lonardi è conosciuto come il più raffinato caso […]

L'articolo Villa San Donnino sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
villino Lonardi è conosciuto come il più raffinato caso in Emilia Romagna di interpretazione del gusto secessionista, nonché mirabile esempio di conservazione degli interni con arredi appositamente progettati, solo ricerche più recenti hanno finalmente dipanato il tema relativo il ruolo del centese Aroldo Bonzagni, a cui tutti gli studi sul Liberty italiano hanno assegnato la sola esecuzione del grande apparato decorativo esterno ed interno mentre per l’ideazione della stessa villa erano state avanzate diverse ipotesi.
Grazie alle indagini di Anna Gualdi ora sappiamo con certezza che la villa fu interamente ideata dallo stesso Bonzagni che ottenuto l’incarico da Claudio Sandonnini, figlio del sindaco di Modena e particolare figura di cultore delle auto e dei motori che riassume in sè la passione futurista della velocità e della modernità legato da profonda amicizia a Enzo Ferrari e a Alfieri Maserati, chiama ad affiancarlo per la progettazione l’amico ingegnere Federico Masserotti Benevenuti. Il Benvenuti, così si firmerà nella pratica edilizia conservata negli archivi modenesi, cugino dello stesso Sandonnino, si era trasferito a Milano per frequentare il Politecnico presso cui si diplomò e dove era rimasto a lavorare presso lo studio dell’ing. Achille Manfredini.

 

Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty - Ph. Gabriele Cabassi Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty - Ph. Gabriele Cabassi Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty - Ph. Gabriele Cabassi Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty - Ph. Gabriele Cabassi Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty Villa San Donnino Leonardi a Modena, Arte Liberty

di Vincenzo Vandelli

L'articolo Villa San Donnino sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/villasandonnino/feed/ 0
Palazzo Liberty http://www.italialiberty.it/scheda/palazzoliberty-3/ http://www.italialiberty.it/scheda/palazzoliberty-3/#comments Sat, 25 Apr 2015 17:03:17 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6796 L’edificio ad angolo con la piazza conservava più […]

L'articolo Palazzo Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
L’edificio ad angolo con la piazza conservava più decorazioni Liberty come si vede in una cartolina dell’epoca. E’ possibile che i decori in bassorilievo posti alle cimase delle finestre al primo piano si siano danneggiati e di conseguenza strappati via perchè irrecuperabili.

Cartolina antica con il palazzo originario prima della restaurazione Palazzo Liberty a Marostica - Ph. Federico Cattaneo Palazzo Liberty a Marostica - Ph. Federico Cattaneo Palazzo Liberty a Marostica - Ph. Federico Cattaneo Palazzo Liberty a Marostica - Ph. Federico Cattaneo Palazzo Liberty a Marostica - Ph. Federico Cattaneo

L'articolo Palazzo Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/palazzoliberty-3/feed/ 0
Edificio Liberty http://www.italialiberty.it/scheda/edificioliberty-5/ http://www.italialiberty.it/scheda/edificioliberty-5/#comments Fri, 24 Apr 2015 19:56:19 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6741 L'articolo Edificio Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
Edificio Liberty in Via Francesco Lo Re 6 Lecce - Ph. Eugenio Rizzo Edificio Liberty in Via Francesco Lo Re 6 Lecce - Ph. Eugenio Rizzo Edificio Liberty in Via Francesco Lo Re 6 Lecce - Ph. Eugenio Rizzo

L'articolo Edificio Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/edificioliberty-5/feed/ 0
Villa Martinez http://www.italialiberty.it/scheda/villamartinez/ http://www.italialiberty.it/scheda/villamartinez/#comments Fri, 24 Apr 2015 19:54:20 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6735 L'articolo Villa Martinez sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
villa Martinez a Messina - Ph. Eugenio Rizzo villa Martinez a Messina - Ph. Eugenio Rizzo villa Martinez a Messina - Ph. Eugenio Rizzo villa Martinez a Messina - Ph. Eugenio Rizzo

L'articolo Villa Martinez sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/villamartinez/feed/ 0
Villino Arcodaci http://www.italialiberty.it/scheda/villinoarcodaci/ http://www.italialiberty.it/scheda/villinoarcodaci/#comments Fri, 24 Apr 2015 18:45:44 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6706 Il villino Foti-Arcodaci, in stile Liberty, fu fatto ed […]

L'articolo Villino Arcodaci sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
Il villino Foti-Arcodaci, in stile Liberty, fu fatto edificare nel 1911 dal Barone messinese Ignazio Foti su progetto dell’Ingegnere G. Ravidà, del quale i documenti d’archivio non rivelano altre opere sul territorio. Sorge all’incrocio tra la via Operai e la via Roma, in quello che rappresenta uno dei punti nodali della città, ed è l’unico rimastoci di una serie di villini previsti ai margini della via Roma. Lo schema compositivo di questo edificio, suggerisce una giustapposizione di volumi semplici che nella loro accentuata geometricità danno forte risalto all’asse centrale.

villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona - Ph. Eugenio Rizzo villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona - Ph. Eugenio Rizzo

Il villino ha pianta leggermente trapezoidale con i prospetti principali perfettamente paralleli rispettivamente alla via Roma ed alla via Operai. All’esterno ha un marcato sviluppo orizzontale sottolineato da un coronamento aggettante scandito da beccatelli in legno ed interrotto, nella parte centrale, da due alti e sporgenti pilastri con decorazione floreale che incorniciano e sottolineano gli ingressi. Questi ultimi sono ulteriormente definiti da pensiline in ferro battuto sulle quali, originariamente, erano inseriti dei vetri colorati. Sulle due facciate principali sono presenti elementi decorativi tipici dell’Art Nouveau come la linea ondulata del cornicione, le decorazioni floreali, le cornici di porte e finestre e l’elegante zoccolo di base, trattato plasticamente con scanalature orizzontali. L’edificio è coperto da un tetto a padiglione con manto di tegole alla francese di tipo piano culminante in un’altana con copertura a pagoda.

villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona villino Arcodaci stile Liberty a Barcellona
La recinzione, così come la cancellata in ferro battuto, si deve all’estro dell’artigiano locale Giovanni Cutrupia, conosciuto come “Giovanni u Palummu” che risulta essere attivo in tutta la provincia nei primi anni del secolo. Sfortunatamente questa pregevole opera è stata in gran parte rimossa durante il periodo fascista per donarla alla patria, e sostituita infine con una semplice rete metallica.
Internamente le stanze sono disposte intorno ad un disimpegno centrale dal quale una piccola scala in legno porta alla soffitta. Tutte le camere, realizzate con controsoffittatura in volta a schifo, avevano i soffitti dipinti. Questi ultimi, a causa della mancata manutenzione del tetto, sono in gran parte crollati, e solo nel 2007 la Soprintendenza di Messina ha provveduto allo stacco di quelli rimanenti a fine conservativo.
Nel 2008, in seguito allo stacco delle volte, si è proceduto anche alla ricostruzione del tetto così da mettere in sicurezza l’edificio, e nel 2010 è iniziato il restauro, in corso di completamento.

Marcello Crinò
Coordinatore Genius Loci

Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY. Questa fotografia ritraente un villino Liberty a Barcellona è stata scattata da Rosangela Longo per il 2° Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY.

L'articolo Villino Arcodaci sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/villinoarcodaci/feed/ 0
Palzzo Liberty http://www.italialiberty.it/scheda/palazzoliberty-2/ http://www.italialiberty.it/scheda/palazzoliberty-2/#comments Fri, 24 Apr 2015 18:36:57 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6707 L'articolo Palzzo Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
edificio privato a Matera, via Roma angolo via Lucana - Ph. Eugenio Rizzo edificio privato a Matera, via Roma angolo via Lucana - Ph. Eugenio Rizzo edificio privato a Matera, via Roma angolo via Lucana - Ph. Eugenio Rizzo edificio privato a Matera, via Roma angolo via Lucana - Ph. Eugenio Rizzo

L'articolo Palzzo Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/palazzoliberty-2/feed/ 0
Edificio Liberty http://www.italialiberty.it/scheda/edificioliberty-4/ http://www.italialiberty.it/scheda/edificioliberty-4/#comments Thu, 23 Apr 2015 21:56:17 +0000 http://www.italialiberty.it/?post_type=scheda&p=6705 L'articolo Edificio Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
Edificio in via Umberto 48-52 Civitanova Marche - Ph. Eugenio Rizzo Edificio in via Umberto 48-52 Civitanova Marche - Ph. Eugenio Rizzo Edificio in via Umberto 48-52 Civitanova Marche - Ph. Eugenio Rizzo Edificio in via Umberto 48-52 Civitanova Marche - Ph. Eugenio Rizzo Edificio in via Umberto 48-52 Civitanova Marche - Ph. Eugenio Rizzo

L'articolo Edificio Liberty sembra essere il primo su Italia Liberty.

]]>
http://www.italialiberty.it/scheda/edificioliberty-4/feed/ 0