Menu Navigazione
Ettore Lambertini

Ettore Lambertini

ETTORE LAMBERTINI
(1861 – 1935)

 

Nacque a Bologna nel 1861 e si diplomò nella scuola d’ingegneria locale. Fu attivo fondamentalmente a Bologna, con numerose realizzazioni nel centro cittadino.

Si distinse nel panorama Liberty locale con edifici come casa Sanguinetti (via Irnerio, Bologna, 1907) e casa Alberani (via Farini, Bologna, 1909); entrambi i palazzi presentano in facciata rilievi di ispirazione floreale e motivi geometrici di derivazione viennese. L. propose un approccio analogo anche nella realizzazione di ville private in viale Carducci (1905-10), viale XII Giugno e viale Dante.

In seguito L. fu molto attivo a Pesaro, in qualità di consulente urbanistico del comune. Sotto la sua supervisione vennero realizzati numerosi edifici pubblici, alcuni dei quali di sua progettazione. Nonostante gli impegni nelle Marche, L. rimase stabilmente a Bologna e continuò a lavorarvi fino al 1927. Morì nel 1935.

Testo di Federica Mentasti © A. Speziali, Giuseppe Sommaruga (1867-1917). Un protagonista del Liberty, Cartacanta, Forlì 2017.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>