Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

contenuti storici

Riccione – Villa Amarissimo

Scritto da on 23:29 in Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Riccione – Villa Amarissimo

Tra i villini dei primi del ‘900, a Riccione, merita certamente una menzione villa Amarissimo, sorta attorno al 1928 sul viale Dante. A distanza di tanti anni la villa fortunatamente non è stata soggetta alla demolizione per far spazio a un condominio o a un albergo, seppure destinato alla nobile causa della crescita del turismo riccionese; essa è ancora lì, con le stesse linee con cui la volle far erigere il suo primo proprietario, noto farmacista di quell’epoca: Arnaldo Passerini, nato nel 1891 in provincia di Modena e deceduto attorno agli...

leggi tutto

Liberty – Annullo speciale ”Villa Antolini”, 2010

Scritto da on 23:28 in News, Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Liberty – Annullo speciale ”Villa Antolini”, 2010

In occasione del ”Convegno Filatelico Numismatico” tenutosi presso il Palazzo dei Congressi a Riccione nei giorni 10 11 e 12 settembre 2010, Andrea Speziali ha progettato l’annullo raffigurando villa Antolini, una tra le dimore più importanti della riviera. Venne progettata dall’architetto Mirko Vucetich (di origini dalmate) nel 1923 per i coniugi americani Dante Antolini e Egle Massei. Il CONSORZIO C.O.C.A.P. organizzatore dell’evento in collaborazione con NUMISMATICA RIMINESE, ringrazia tutti gli espositori che ci...

leggi tutto

Pesaro – Il villino Ruggeri, capolavoro Liberty

Scritto da on 23:24 in Regione Marche | 1 commento

Pesaro – Il villino Ruggeri, capolavoro Liberty

Un’architettura parigina sulla riviera adriatica, una solida fantasmagoria con il mare sullo sfondo: questo è il Villino Ruggeri di Pesaro. Nel 1907 il villino appena fatto costruire dall’imprenditore farmaceutico Oreste Ruggeri suscitò, come ben possiamo immaginare, stupore, ammirazione e invidia. Molti anni dopo il pittore Gallucci, seduto al bar Capobianchi di Pesaro, complimentandosi con l’architetto Giuseppe Brega che aveva firmato il progetto del villino, fu sorpreso da una sua confidenza “Non è stata colpa mia....

leggi tutto

Dove sono finite le sirene di villa Cacciaguerra?

Scritto da on 23:17 in News, Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Dove sono finite le sirene di villa Cacciaguerra?

Nell”indagine sulle ville storiche a Rimini, oltre a soffermarmi sulla splendida villa Solinas, che definirei ‘’La Regina di viale Principe Amedeo’’, ho preso in considerazione, a pochi passi da essa nello storico viale Vespucci, il villino Cacciaguerra, che nel 2008 è stato soggetto di una pubblicazione per la  Panozzo Editore, in cui gli autori Manlio Masini e Giuliano Ghirardelli hanno illustrato quella zona di Rimini dal tempo della Belle Èpoque fino ai giorni nostri. Il villino Cacciaguerra o Residenza Embassy è attualmente in fase...

leggi tutto

Foligno Liberty, uno sguardo ai tesori architettonici del primo ‘900

Scritto da on 23:12 in Regione Umbria | 0 commenti

Foligno Liberty, uno sguardo ai tesori architettonici del primo ‘900

Come secondo passo dopo ”Romagna Liberty”, vi invito a visitare le immagini del reportage ”Foligno Liberty” sull’architettura Liberty folignate. Dalla Romagna all’Umbria....

leggi tutto

Gallery fotografica per censire il Liberty a Pesaro

Scritto da on 23:08 in News, Regione Marche | 0 commenti

Gallery fotografica per censire il Liberty a Pesaro

Cari lettori, Vi segnalo il set fotografico ”PESARO LIBERTY” contenente una raccolta di ville in stile Liberty nella città di Pesaro. Link: http://www.flickr.com/photos/andreaspeziali/sets/72157628678292627/show/  ...

leggi tutto

Riccione – Il villino Marzocchi

Scritto da on 23:04 in Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Riccione – Il villino Marzocchi

Tra le zone di Riccione, oltre quella del Paese e dell’Abissinia, caratteristiche per i loro villini d’epoca, vi è anche la zona Alba Mare. Un esempio di villino estivo in stile Liberty è la Villa Marzocchi, sita in viale Tasso 47, angolo viale Catalani. La villa nasce nel 1911, come è attestato dalla data in numeri romani riportata nel cartiglio in bassorilievo collocato nell’architrave del portone d’ingresso principale. Il primo proprietario e costruttore fu l’Ingegnere Umberto Pagnoni di Bologna, proprietario...

leggi tutto

Riccione ’90: La città festeggia il noventesimo 1922-2012

Scritto da on 13:47 in Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Riccione ’90: La città festeggia il noventesimo 1922-2012

RICCIONE La Perla Verde dell’Adriatico   di Andrea Speziali     Nell’anno dell’unificazione italiana 1861, nelle sei parrocchie che costituiranno il territorio che nel 1922 dell’autonomo Comune di Riccione, vivono complessivamente poco più di 1.000 abitanti, suddivisi tra le ‘’Casette’’ del ‘’vecchi paese’’, la parrocchia di San Lorezino, altri nuclei parrocchiali e le case coloniche[1]. 1 gennaio 1862, il treno Omnibus della linea Bologna-Ancona, inaugurata il 10 novembre 1862. In quell’anno gli abitanti di Riccione sono in...

leggi tutto

San Salvario: itinerario Liberty

Scritto da on 14:36 in Regione Piemonte | 0 commenti

San Salvario: itinerario Liberty

Camminando per San Salvario ci si può imbattere in alcuni bei palazzi in stile floreale, realizzati da alcuni dei migliori architetti torinesi dell’ epoca. Il liberty, o stile floreale, ha caratterizzato fortemente la fine dell’ ottocento e l’ inizio del novecento, quel periodo chiamato Belle Epoque. A Torino spesso è difficile riconoscere il liberty perchè contaminato da reminescenze eclettiche o classiciste. San Salvario, nuovo borgo sede di fabbriche e officine, come di ville e palazzi per la ricca borghesia industriale,...

leggi tutto

Versilia e il Liberty

Scritto da on 12:54 in Regione Toscana | 2 commenti

Versilia e il Liberty

LO STILE LIBERTY Nei primi anni del XIX° secolo, quando la Versilia si stava avvicinando al periodo della “belle époque” (l’equivalente del ‘Modernismo’ in Italia), Viareggio fu conquistata dallo stile Liberty. Eravamo intorno al 1905. All’inizio s’intravedevano solo lievi segnali di questo nuovo stile artistico, che divenne in un secondo tempo, un vero e proprio gusto locale, poichè si trattava di una sorta di piacevole miscuglio fra influenze artistiche arabe e nordiche. Molti degli edifici realizzati in questo...

leggi tutto