Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione

contenuti storici

Esperienze Liberty in ambito fiorentino

Scritto da on 20:37 in Regione Toscana | 0 commenti

Esperienze Liberty in ambito fiorentino

Quando Giuseppe Montelatici ideava di pubblicare un ebdomadario illustrato come « Fiammetta » e, ispirandosi alla veste editoriale di certe riviste francesi déll’epoca chiamava a collaborare, per i disegni illustrativi ai testi, artisti quali Alberto Micheli, Attilio Formili, Fabio Fabbi, Giorgio Kienerk e Galileo Chini, prendeva vita a Firenze, nel maggio 1896, uno dei primi vei- coli di diffusione in Italia del nuovo linguaggio grafico di aggettivazione liberty. La coeva apparizione dei prodotti della Manifattura dell’Arte della...

leggi tutto

Una finsestra sull’arte Liberty a Catania

Scritto da on 22:10 in Regione Sicilia | 0 commenti

Una finsestra sull’arte Liberty a Catania

All’inizio del Novecento Catania, città colta ed industriosa, aveva subito recepito il vento di innovazione estetica dettato dall’eleganza dell’Art Nouveau e dalle linee dolci e sinuose del Liberty. Linee curve, ornamenti vegetali con innesti di raffinata eleganza, elementi floreali si riscontrano in ville, palazzi signorili, in città e in periferia. Un Liberty esistente, un Liberty sparito e un Liberty che rinasce dalle proprie ceneri, un Liberty che è stato e sarà sempre testimonianza di una Città che rimarrà sempre al...

leggi tutto

Elementi Liberty nelle sepolture del Monumentale di Roberto Bagnera

Scritto da on 15:43 in Regione Lombardia | 0 commenti

Elementi Liberty nelle sepolture del Monumentale di Roberto Bagnera

Milano, 2 Novembre 1866: alla presenza delle autorità governative e municipali, previa benedizione religiosa di Monsignor Giuseppe Calvi, si inaugura ufficialmente il nuovo cimitero di Porta Garibaldi. Una lunga storia di giochi politici e progetti rifiutati stava già alle spalle di questo servizio pubblico che, nel volgere di breve tempo, avrebbe visto mutarsi la sua primitiva funzione in qualcosa di diverso e più inatteso significato. Considerati insufficienti alle esigenze della crescita vertiginosa che la città stava vivendo i cimiteri...

leggi tutto

L’Angelo di Monteverde e le sue reinterpretazioni nel Cimitero di Bonaria a Cagliari

Scritto da on 12:10 in Regione Sardegna | 0 commenti

L’Angelo di Monteverde e le sue reinterpretazioni nel Cimitero di Bonaria a Cagliari

Quando si parla di Monumenti Funebri sono due le sculture che balzano subito alla nostra mente, per la loro intesità espressiva e per l’innegabile fascino che le ammanta: L’Angelo del Dolore, scolpito nel 1894 da William Wetmore Story per sua moglie Emelyn Eldredge Story, nel Cimitero Acattolico di Roma, e l’Angelo della Resurrezione – più comunemente noto come Angelo di Monteverde – nella Tomba Oneto del Cimitero di Staglieno a Genova, realizzato dallo scultore Giulio Monteverde nel 1882. Come si è appena detto, l’Angelo di Monteverde si...

leggi tutto

I volti di Donna in stile Liberty a Cagliari e dintorni

Scritto da on 11:37 in Regione Sardegna | 0 commenti

I volti di Donna in stile Liberty a Cagliari e dintorni

Ci sono donne bellissime ed eleganti che si sporgono dai balconi di Cagliari (e dei centri limitrofi) ogni giorno, non solo Donne vere, ma anche splendide sculture in terracotta o in cemento che ormai hanno compiuto più di un secolo d’età. Si tratta di manufatti in stile Liberty realizzati tra la fine dell’800 e il secondo decennio del ‘900, un’epoca nella quale le Commissioni del Bello, fiorite un po’ in tutta Italia e anche a Cagliari, fecero sì che anche i palazzi più spogli e anonimi venissero dotati di nuove rifiniture che donassero loro...

leggi tutto

Aemilia Ars

Scritto da on 12:18 in Artisti, Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Aemilia Ars

AEMILIA ARS (Aemilia Ars, Bologna 1898-1903) (Aemilia Ars Merletti e Ricami, Bologna, 1903-1935) La Società Aemilia Ars sorse nel 1898, col proposito di creare un rinnovamento nel campo delle arti applicate, con concetti simili a quelli di analoghe imprese straniere che ebbero però altri esiti e seguiti. Ideatore dell’impresa Alfonso Rubbiani, che vi portò l’osservazione attenta e lo studio dell’arte medievale come atteggiamento di base nel quale s’innestava l’attingere alle forme della natura, agli ornati...

leggi tutto

Italia ride. La pubblicazione Liberty

Scritto da on 17:08 in Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Italia ride. La pubblicazione Liberty

La pubblicazione esce con il n. 1 il 6 gennaio 1900, per volontà dell’editore Amilcare Zamorani per i tipi della Zamorani e Albertazzi, seguendo la fortuna del periodico “Bologna che dorme”. Gran parte degli autori dei testi e delle immagini del giornale precedente lavorano per ‘Italia Ride’, migliorando ancor più la qualità artistica e letteraria ed ampliando la diffusione oltre il territorio locale. Il tono culturale della rivista è elevato, soprattutto a confronto con gli altri giornali umoristici bolognesi e non, con...

leggi tutto

Le antiche Terme di Porretta tra storia e leggenda

Scritto da on 15:02 in Regione Emilia-Romagna | 0 commenti

Le antiche Terme di Porretta tra storia e leggenda

La storia degli antichi stabilimenti termali di Porretta, incastonati nei boschi più verdi dell’Appennino Bolognese, si perde nella leggenda. Sembra infatti che un bue abbandonato dal suo padrone perché ammalato, sia tornato a casa nel pieno del suo vigore dopo essersi abbeverato alle fonti di acqua termale. Conosciute fin dai tempi dei Romani e forse già frequentate dagli Etruschi, le Terme di Porretta diventano ben presto una meta ambita per uomini di Stato, illustri letterati e personaggi facoltosi, che oltre a dissetarsi alle fonti...

leggi tutto

Precisazioni sugli interventi in stile liberty dell’architetto Giuseppe Sommaruga a Varese

Scritto da on 14:08 in Regione Lombardia | 0 commenti

Precisazioni sugli interventi in stile liberty dell’architetto Giuseppe Sommaruga a Varese

  In memoria del Prof. Avv. Luigi Zanzi (1938-2015) cui Varese deve molti studi, di carattere metodologico, o di approfondimento sulla storia cittadina. di Piero Mondini – Responsabile dell’Archivio Storico Comunale   È indubbio come l’architetto Giuseppe Sommaruga, apparso nel 1894 a Varese per la progettazione della edicola funeraria di Adone Aletti divenga ben presto il principale protagonista di tre tipologie progettuali: esegue i due principali siti a carattere ricettivo-turistico della città di Varese e delle sue montagne, di...

leggi tutto

Alessandro Martinengo, il Gaudì Savonese

Scritto da on 23:05 in Regione Liguria | 0 commenti

Alessandro Martinengo, il Gaudì Savonese

di Massimo Bianco Tra la fine del diciannovesimo secolo e gli inizi del ventesimo, Savona ebbe una grande crescita demografica e di conseguenza un’intensa fioritura edilizia, estesa anche alla provincia, che ci ha lasciato testimonianze architettoniche significative, soprattutto Liberty. Le case monofamiliari o condominiali riferibili almeno in parte a tale stile decorativo, che aspirava a restituire dignità estetica allo spazio urbano attraverso forme naturalistiche e prive di spigoli, utilizzando anche materiali nuovi e più economici,...

leggi tutto