Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
Cesare Fratino

Cesare Fratino

CESARE FRATINO
(1887 – 1915)

 

Nato a Milano nel 1886, studia all’Accademia di Brera, dove è allievo di Giuseppe Mentessi e Cesare Tallone. Nel 1912 ottiene, con il quadro Leda, il premio Gavazzi per la pittura storico-mitologica.
Dal 1913 si trasferisce a Roma, per tre anni, dove esegue una serie di acqueforti architettoniche esposte nella capitale e in seguito a Milano, Londra, New York. Nel 1920 vince il concorso per la decorazione della volta degli Scalzi a Venezia.
Espone a Roma, a tutte le Biennali veneziane dal 1912 in poi, e alle Nazionali di Milano.
Esegue importanti lavori di architettura ed è nominato insegnante di prospettiva nella Scuola Superiore di Architettura di Milano, mentre per il Teatro alla Scala cura alcuni allestimenti scenografici.
Muore a Milano nel 1969.

Ritratto della sorella Cesare Fratino 1912 pastello su carta, cm 150 x 113, deposito

Ritratto della sorella
Cesare Fratino
1912
pastello su carta, cm 150 x 113, deposito

Foto e testi tratti da: www.museodelpaesaggio.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>