Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu Navigazione
Una finestra sul Liberty a Marostica

Una finestra sul Liberty a Marostica

Una Marostica dai molteplici aspetti, un luogo che è mutato nel tempo insieme agli edifici che ne rappresentano la bellezza. di Federico Cattaneo   gni città ha il suo fascino particolare, la sua storia, che si può intravedere negli edifici più significativi che conservano le peculiari caratteristiche decorative originarie....

Leggi Tutto

Concorso fotografico ”ITALIAN LIBERTY”

  L’Associazione culturale A.N.D.E.L. (Associazione Nazionale Difesa Edifici Liberty), nell’ambito del progetto ‘‘Italia Liberty’’ ideato e diretto da Andrea Speziali, organizza il concorso fotografico: ITALIAN LIBERTY, patrocinato dal portale della cultura italiana CulturaItalia, dal progetto europeo PartagePlus e dall’ENIT Agenzia Nazionale del Turismo....

Leggi Tutto
Adriatico Liberty

Adriatico Liberty

In seguito al progetto “Romagna Liberty” concretizzatosi tra il 2011 e il 2012 in una monografia, una mostra itinerante, una rubrica settimanale sul quotidiano ”La Voce di Romagna” e una serie di conferenze sul tema, il 2013 vede l’alba di ”ADRIATICO LIBERTY”, la costa tra la fine ‘800 e gli inizi del ‘900 attraverso ville e...

Leggi Tutto
Mostra d’arte ”Mirko Vucetich: Dal Futurismo al Novecento”

Mostra d’arte ”Mirko Vucetich: Dal Futurismo al Novecento”

MIRKO VUCETICH Dal Futurismo al Novecento: tra Architetture Liberty, sculture e scenografie Una mostra dedicata all’artista Mario Mirko Vucetich: una tra le più poliedriche figure del ‘900. La mostra organizzata dall’Associazione ABCOnlus (sede regionale dell’Emilia-Romagna) in collaborazione con la Pro Marostica e il Comune di Marostica è curata da Andrea...

Leggi Tutto
Mario Mirko Vucetich

Mario Mirko Vucetich

MARO MIRKO VUCETICH (1898 – 1975)   Mirko Vucetich, nato da Giovanni e Francesca Cappelli il 9 gennaio del 1898 a Bologna, dove il padre era un funzionario delle Ferrovie, compì i suoi studi in quella città e successivamente a Napoli, in seguito al trasferimento del capofamiglia per motivi di lavoro nella città partenopea; qui nel 1917, conseguì presso...

Leggi Tutto